Ecco la Bugatti La Voiture Noire da 11 milioni di euro e 1.500 cavalli

È ormai pronta la Bugatti La Voiture Noire, ovvero l’impressionante hypercar dell’iconico costruttore capace di erogare 1.500 cavalli di potenza e proposta ad un costo vertiginoso pari a circa 11 milioni di euro. Una cifra talmente elevata che potrà essere sborsata soltanto da una ristretta cerchia di persone, difatti sebbene non sia noto l’effettivo proprietario della vettura le ipotesi porterebbero a Cristiano Ronaldo o ad un misterioso principe saudita.

Volendo mettere in pratica una proporzione il costo è di oltre 7mila euro per ogni cavallo erogato, ovvero con la stessa cifra si potrebbero tranquillamente acquistare circa 1.500 utilitarie in promozione. La Bugatti La Voiture Noire viene proposta infatti in esemplare unico e dopo aver concluso tutte le fasi di test è ora attesa all’interno del garage del suo fortunatissimo (e decisamente facoltoso) nuovo proprietario. D’altronde lo sviluppo della hypercar si è protratto per ben due anni, per una vettura che rimarrà nella storia del marchio visto che sarà la unica e sola prodotta da Bugatti.

Una denominazione leggendaria

Bugatti La Voiture Noire

La denominazione deriva direttamente dalla Type 57 SC Atlantic degli Anni Trenta. La vettura venne ribattezzata dal figlio di Ettore Bugatti, Jean Bugatti, come “La Voiture Noire”; peraltro si tratta di una vettura misteriosa a tal punto che di essa si sono perse le tracce prima dell’avvio della Seconda Guerra Mondiale, tanto che se venisse mai ritrovata il suo valore potrebbe raggiungere cifre impressionanti e difficili persino da pronosticare.

Si capisce bene che la nuova Bugatti La Voiture Noire è erede di una tradizione importante visto che idealizza un percorso già cominciato con la Type 57 SC Atlantic e che raggiunge oggi la massima espressione tecnologica possibile grazie al largo utilizzo della fibra di carbonio e ad un propulsore a 16 cilindri da 8 litri di cilindrata e appunto 1.500 cavalli di potenza con 1.600 Nm di coppia espressa derivato dalla già altrettanto impressionate Chiron: i sei terminali di scarico al posteriore impressionano, tanto quanto la firma luminosa a LED.

Bugatti La Voiture Noire

All’interno l’abitacolo è rivestito in pelle Havana Brown, come già accadeva per l’antenata degli Anni Trenta, mentre il quadro strumenti è digitale con selettore delle modalità di guida che permette di passare da configurazioni più “comode” a quelle più specifiche per le prestazioni.

Stephan Winkelmann, grande capo di Bugatti, al momento della presentazione ha ammesso: “con La Voiture Noire rendiamo omaggio al grande lavoro creativo di Jean Bugatti. Al tempo stesso, portiamo tecnologia, estetica e lusso in una nuova era. Questo modello rappresenta la quintessenza dell’ingegneria automobilistica. È una vera opera d’arta che incorpora un’elevata tecnologia”. Va ricordato che il costo di 11 milioni di euro è ancora escluso di tasse.

Bugatti La Voiture Noire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.