in ,

Ecco un’Alfa Romeo d’altri tempi che costa più di una Ferrari

C’è un modello di Alfa Romeo che ormai supera stime di vendita e costi che potrebbero essere quelli per portarsi a casa una nuova Ferrari

Giulia GTA

C’è un modello di casa Alfa Romeo che ormai molto spesso supera stime di vendita e costi che potrebbero benissimo essere quelli praticabili per portarsi a casa una nuova Ferrari. In questo caso, fra circa 12 giorni si concluderà un’asta apparsa sul noto portale dedicato Catawiki che vede come protagonista assoluta un’Alfa Romeo Giulia GTA.

È proprio questa l’Alfa Romeo del passato che, sulla base del prezzo raggiunto fino a questo momento pari a 300mila euro, potrebbe sfondare muri di assoluta efficacia che la condurrebbero proprio davanti ad una nuova Ferrari di recente fattura. D’altronde la stima proposta dal noto sito di aste sfiora persino i 400mila euro (fra i 341.000 e i 376.000 euro, per l’esattezza). Stiamo pur sempre parlando di un vero e proprio pezzo di storia per l’automobilismo Tricolore e non solo: un marchio di fabbrica fra le vetture più iconiche del Biscione.

Giulia GTA

Un’Alfa Romeo Giulia GTA che vale una fortuna

Si tratta di un esemplare del 1965 con guida a destra. Una vera rarità fra le Alfa Romeo Giulia GTA dell’epoca, visto che dei 483 esemplari complessivi realizzati dal costruttore di Arese solamente una 50ina sono quelli dotati di questa caratteristica. Si tratta quindi di una condizione favorevole per praticare ulteriori rialzi di prezzo che potrebbero condurre questa splendida Giulia GTA ad un punto notevolmente più alto rispetto a quanto paventato fino a questo momento.

Giulia GTA

L’attesa è relegata soltanto a 12 giorni, quelli necessari per comprendere se questa splendida Alfa Romeo in condizioni impeccabili supererà soglie ancora più incredibili. Si tratta inoltre di un esemplare “scalino”, appellativo dovuto alla particolare conformazione della sezione anteriore nei pressi del cofano motore, che ha percorso poco meno di 2.500 chilometri verniciato in un Rosso Alfa. Un’iconica reale sotto tutti i punti di vista, una possibilità per pochi che possono permettersi di dare fiato al portafogli per un’Alfa Romeo fieramente desiderosa di valere molto di più di un Cavallino Rampante dei nostri giorni.