in

Elon Musk ha in mente un successore come CEO di Tesla

L’attuale CEO di Tesla starebbe pensando ad un suo successore

Elon Musk

Elon Musk ha in mente un suo successore come prossimo CEO di Tesla, secondo i nuovi commenti del membro del consiglio di Tesla James Murdoch. Musk ha sempre avuto uno strano rapporto con il suo ruolo di CEO di Tesla.  Indubbiamente ha avuto un impatto incredibile sulla società, che è ampiamente accreditata per aver accelerato in modo significativo la transizione dell’industria automobilistica verso i veicoli elettrici, ma inizialmente non voleva essere CEO.

Tesla: Elon Musk avrebbe in mente un successore come CEO

Musk è subentrato durante un periodo di transizione in Tesla che ha visto due amministratori delegati – nessuno dei quali è durato a lungo – nel 2008-2009 dopo che il co-fondatore Martin Eberhard è stato estromesso a causa delle difficoltà nella consegna della Roadster.

A quel tempo, Musk ha investito tutti i soldi rimanenti dalla vendita di Paypal nella casa automobilistica in difficoltà e ha assunto la carica di CEO. Ci sono voluti circa un decennio dove non sono mancate le difficoltà, ma negli ultimi anni e sotto la guida di Musk come CEO, Tesla è diventata la casa automobilistica più preziosa e ora può produrre milioni di veicoli elettrici all’anno.

Nel corso degli anni, Musk ha parlato di dimettersi da CEO e concentrarsi sugli altri suoi ruoli in Tesla, tra cui “architetto di prodotto”. Tuttavia, il CEO ha suggerito divoler  tornare indietro ai giorni in cui era ancora presidente del consiglio di amministrazione di Tesla, un ruolo che ha perso come parte di un accordo con la SEC.

L’ingegnere nato in Sud Africa ha detto che sarà “sempre con Tesla”, ma non necessariamente nel ruolo di CEO. Questa possibilità che Musk si dimetta da CEO di Tesla è stata di nuovo al centro dei discorsi a causa del fatto che ha aggiunto ancora più lavoro al suo piatto con l’acquisizione di Twitter.

Il membro del consiglio di amministrazione di Tesla, James Murdoch ha fatto un commento interessante sul futuro di Musk come CEO di Tesla.

Logo Tesla

Murdoch oggi ha affermato che Musk ha suggerito un potenziale successore. Si diceva che Tesla avesse precedentemente offerto il ruolo di CEO a Herbert Diess prima che diventasse CEO di Volkswagen. Diess ha recentemente lasciato la Volkswagen e il dirigente automobilistico di lunga data, noto per avere una relazione amichevole con Musk, deve ancora annunciare il suo prossimo progetto. Possibili successori interni includono il CFO Zach Kirkhorn e Drew Baglino, SVP Powertrain e Energy Engineering.

Ti potrebbe interessare: Tesla Model Y: si indaga sull’improvvisa accelerazione costata la vita a due persone

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!