in

F1: Imola tornerà nel 2022

F1: secondo indiscrezioni provenienti dalla BBC il Gran Premio di Imola verrà confermato anche nel 2022 al posto del Gran Premio di Cina

F1
F1

Il Gran Premio di Cina non apparirà nel calendario 2022 secondo un rapporto della BBC, con Imola che tornerà al suo posto. La F1 ha corso l’ultima volta sul circuito internazionale di Shanghai in Cina nel 2019, ma l’evento è stato assente nelle ultime due stagioni a causa della pandemia globale in corso.

E questo incantesimo dovrebbe ora estendersi a tre stagioni, il che significa che lo slot del 24 aprile del calendario 2022 non sarà riempito dal Gran Premio di Cina. La BBC riporta invece che Imola prenderà il suo posto in calendario per una terza stagione consecutiva come ospite del Gran Premio dell’Emilia Romagna.

La BBC afferma che ulteriori ritorni devono essere sanzionati, incluso un ritorno per i GP di Australia, Canada, Singapore e Giappone. L’Australia è stata originariamente respinta dal suo slot di apertura della stagione 2021 da marzo a novembre, solo per l’evento che è stato successivamente annullato a titolo definitivo per il secondo anno consecutivo.

Anche i GP del Canada e di Singapore del 2021 sono stati cancellati per una seconda stagione in rialzo, mentre il GP del Giappone ha avuto la stessa sorte, una chiamata controversa considerando che il Giappone ha ospitato con successo le Olimpiadi del 2020 ritardate da luglio ad agosto 2021.

Nelle prossime ore dovrebbe essere ufficializzato un calendario record di 23 gare, da disputare in un lasso di tempo più breve tra marzo e novembre. Vedremo dunque se davvero tali indiscrezioni saranno confermate ufficialmente dalla FIA e dai vertici della Formula 1.

Ti potrebbe interessare: Esteban Ocon: il pilota di Alpine è il primo pilota dal 1997 a finire una gara di F1 senza cambiare le gomme

F1
F1: secondo indiscrezioni provenienti dalla BBC il Gran Premio di Imola verrà confermato anche nel 2022 al posto del Gran Premio di Cina che invece non si correrà

Ti potrebbe interessare: La F1 annuncia il carburante sostenibile: ‘Stessa potenza, meno emissioni’

Ti potrebbe interessare: Andretti Autosport entra in Formula 1 acquistando Alfa Romeo Racing?

Lascia un commento