in

F1: Wolff conferma che la decisione su Bottas e Russell è stata presa

Mercedes F1
Mercedes F1

Toto Wolff ha confermato che la decisione su chi tra Valtteri Bottas e George Russell guiderà per la Mercedes il prossimo anno è stata presa. Ma il team principal dei Campioni del Mondo non è ancora in grado di rivelare pubblicamente quale dei due sarà il pilota Mercedes per il 2022.

Durante la pausa estiva era stato anticipato un annuncio su chi avrebbe collaborato con Lewis Hamilton nel 2022: Bottas, che sperava di rimanere per una sesta stagione, o il giovane pilota Mercedes Russell, che si avvicina alla fine di un periodo di “prestito” di tre anni. a Williams.

Russell difficilmente avrebbe potuto dare una migliore pubblicità alle sue affermazioni mettendo la sua vettura in prima fila per il Gran Premio del Belgio, qualificandosi secondo dietro Max Verstappen sul bagnato – un posto davanti a Hamilton e sei davanti a Bottas, che ha anche ricevuto una penalità di cinque posizioni in griglia per aver causato una collisione nella gara precedente in Ungheria.

Parlando con i giornalisti dopo la sessione di qualifiche, a Wolff è stato chiesto due volte dallo stesso giornalista se la decisione tra Bottas e Russell fosse stata presa. Entrambe le volte ha risposto “sì”, prima di aggiungere in un’occasione: “Sono sempre stato sincero con te”. Ma questo era il punto in cui l’austriaco si sarebbe spinto, prima di offrire le sue opinioni sulla straordinaria prestazione di Russell in qualifica.

Ti potrebbe interessare: Allison contraddice Wolf: Mercedes ha in mente alcuni aggiornamenti

Mercedes F1
Mercedes F1

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.