Ferrari 458: la nuova potenza firmata Novitec Rosso

ferrari 458Novitec Rosso, il celebre elaboratore che da sempre collabora con Ferrari, ha creato un nuovo gioiello che racchiude in se sportività, aggressività e allo stesso tempo eleganza. Si tratta della Ferrari 458.

Ma la vera novità riguarda l’uso di particolari materiali che ne rendono migliorata l’aerodinamicità, l’estetica e il peso.

L’impiego di materiali in fibra di carbonio rendono la biposto più leggera della versione coupè.

Esteticamente la Ferrari 458 sa come farsi guardare:

lo spoiler frontale con ampia griglia, le particolari griglie montate sui passaruota anteriori, il rivestimento in fibra di carbonio degli specchietti retrovisori, le minigonne laterali e lo spoiler posteriore rendono la Ferrari 458 un mix di potenza, leggerezza ed eleganza.

Le prestazioni sono notevolmente migliorate grazie a delle modifiche apportate a collettori e valvola di scarico, che grazie all’utilizzo della fibra di carbonio hanno permesso di ridurre il peso di ben 25 kg.

Il motore della Ferrari 458 è il V8 da 4.5 litri eroga una potenza di ben 609 CV con un coppia massima di 570 Nm e cambio a doppia frizione, mentre per la versione standard sono 570 CV con 540 Nm.

Interessante anche la scelta delle sospensioni ultraleggere NF4.

I cerchi rigorosamente in lega ma di dimensioni diverse fra anteriore e posteriore:

21 pollici per l’anteriore e 22 pollici per il posteriore.

Risaltano anche gli interni della Ferrari 458 grazie all’utilizzo della fibra di carbonio nella consolle centrale e nei paddles del  cambio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *