in ,

Ferrari richiama migliaia di auto per guasti ai freni

Possibile guasto ai freni: Ferrari richiama quasi 10 mila 458 e 488

Ferrari
Ferrari

La Ferrari sta richiamando quasi 10.000 varianti 458 e 488 costruite tra il 2009 e il 2019 per una potenziale perdita di liquido dei freni che, come la maggior parte di questi difetti, può portare a un avviso di “basso livello di liquido dei freni” o alla perdita parziale o totale di potenza frenante se non viene posto rimedio. Ancora peggio, per il momento, la Ferrari non ha una soluzione.

Il richiamo riguarda le 458 Italia 2010-2015, 458 Speciale 2014-2015 , 458 Speciale A 2015, 458 Spider 2016-2019 488 GTB 2012-2015 e 488 Spider 2016-2019 , per un totale di 9.985 vetture. Sì, sono un sacco di Ferrari. La produzione totale di 458 è stimata in meno di 25.000 auto e il richiamo è orientato abbastanza pesantemente verso le sue varianti. Il numero sarebbe probabilmente più piccolo, dice Ferrari, se potesse individuare il problema esatto. “La Ferrari non è ancora a conoscenza della causa principale di questo problema, né del numero di veicoli effettivamente interessati da esso”.

“La Ferrari intende inviare una lettera di avviso provvisorio a tutti i proprietari di veicoli 458 e 488 per avvisarli di questo problema e istruirli che se il messaggio di avviso “Liquido freni basso” appare sul cruscotto del veicolo, il conducente deve uscire di strada appena è possibile, quindi contattare l’Assistenza Stradale e fatti trainare dal concessionario autorizzato più vicino.”

Secondo l’avviso della Ferrari alla National Highway Transportation Safety Administration ( NHTSA), il problema è stato isolato al gruppo servofreno/pompa freno, tuttavia la Ferrari riconosce che non è del tutto certo il motivo per cui questi gruppi perdono. Dal momento che non può approfondire il problema fino a un difetto più specifico, l’azienda sta semplicemente richiamando ogni esempio costruito con quell’assieme.

“I veicoli modello Ferrari 458 e 488 non sono più in produzione e i successivi modelli Ferrari non utilizzano la stessa pompa freno/componente servofreno”, ha aggiunto la società. La casa del cavallino rampante afferma che i clienti dovrebbero essere particolarmente preoccupati quando il messaggio “Livello del liquido dei freni basso, vai dal concessionario lentamente” appare sul display del quadro di bordo dell’auto, accompagnato da una spia e da un segnale acustico.

Ciò significa che il livello del fluido nel serbatoio è sceso al di sotto della metà del suo normale livello di riempimento, l’allarme scatta esattamente al 48%, afferma la società di Maranello. Rivenditori e clienti saranno informati non appena sarà stato determinato un rimedio.

Ti potrebbe interessare: Ecco quando debutterà la nuova supercar della Ferrari

Lascia un commento