Finalmente la SSC Tuatara è pronta per la produzione

Pare sia terminato lo sviluppo dell’interessante SSC Tuatara, una speciale hypercar dotata di motore termico del piccolo costruttore statunitense. Dopo una gestazione decisamente travagliata, dalla SSC hanno dichiarato di avere cominciato la produzione della vettura, avviando persino le consegne entro il terzo trimestre del 2019 di un primissimo esemplare ad un fortunato cliente.

Bisogna infatti dire che la SSC Tuatara risulta in lavorazione già dal lontano 2011, due anni più tardi vennero rese note le specifiche del motore che la equipaggiava e nel 2018 la vettura veniva mostrata alla Monterrey Car Week di quell’anno. I numeri dichiarati per la SSC Tuatara sono impressionanti. La vettura è infatti equipaggiata con un motore V8 biturbo da 7.0 litri, messo a punto e costruito dalla Nelson Racing Engines, con una potenza di 1774 cavalli utili a far toccare alla vettura la strabiliante velocità massima di 480 km/h.

La velocità massima dichiarata è persino più interessante rispetto a quella stabilità nel 2017 dalla Koenigsegg Agera RS fissata a 447,2 km/h. Il poderoso V8 viene abbinato ad un cambio a sette rapporti prodotto da CIMA. La bellissima linea della SSC Tuatara è opera di Jason Castriota che in passato è stato al capo del settore design di Pininfarina e Bertone. Parliamo di una coupé lunga 443 centimetri, la stessa dimensione di un’Audi R8, concepita con linee pulite prive di fronzoli.

La fluidità della vettura permette di ottenere bassi valori di resistenza all’avanzamento, con un Cx che si attesta ad appena 0,279. La zona che ha invece subito la massima cura aerodinamica è sicuramente quella del posteriore; il grande fascione a V possiede gli elementi necessari a raffreddare gli organi meccanici della SSC Tuatara.

Tali valori aerodinamici si raggiungono ad esempio con l’esclusione degli specchietti retrovisori, anche se difficilmente si potrà mantenere questa impostazione nella versione omologata per la circolazione su strada. La SSC Tuatara verrà prodotta in soli 100 esemplari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.