in

Ford Edge

ford edge

ford edgeRealizzato inizialmente solo per il mercato statunitense, in cui certi mezzi erano realizzati per esser comodi, fare i lunghi viaggi che caratterizzano l’America, e in cui il costo del carburante era (e tutt’ora è) molto competitivo, il Ford EDGE sta per sbarcare anche in Europa.

Questo grande crossover americano è ora attento ai consumi, grazie al nuovo motore 2.0 EcoBoost, leggero ed efficiente per essere in grado di ridurre i consumi, non andando a penalizzare le prestazioni. L’Edge, aggiornato nel design americano nel 2011, è stato nuovamente modificato grazie al nuovo 2.0 turbo con 240 cavalli, che contengono il consumo a 13 Km/L, ottimo per il mercato statunitense.

L’Edge si comporta, dal punto di vista stradale, come una qualsiasi altra auto grazie ad una guida rigida ma non rumorosa, uno sterzo abbastanza reattivo e la maneggevolezza di un’auto alta, soprattutto nell’allestimento Sport, coi suoi cerchi in lega da 22 pollici.

Dotato di airbag a tendina e controllo anti bloccaggio, l’Edge può essere equipaggiato – a scelta dell’acquirente – con monitor per gli angoli ciechi, sensori di parcheggio e retrocamera di parcheggio.

Dal punto di vista dell’infotainment, ogni allestimento del Ford Edge è dotato di porta USB e del sistema MyKey, che consente ai genitori di programmare volumi limite e velocità di punta per i conducenti più giovani. Bluetooth e Touchscreen spiccano sulla plancia per consentire il massimo della modernità e della multimedialità, implementando al tutto il controllo vocale.

Gli allestimenti attualmente esistenti sul mercato americano prevedono – oltre al prossimo 2.0 EcoBoost, un V6 3.5 Ti-VCT da 286 cavalli ed un 3.7 V6 da 305 cavalli, installato sul top di gamma.