Hyundai Santa Fe cambia stile

Hyundai Santa FeMolte sono state le novità del marchio asiatico presentate in esclusiva al Salone di Parigi 2012, ma una delle più apprezzate è senza dubbio alcuno la nuova Santa Fe, che si propone come la nuova frontiera dei SUV di lusso della casa automobilistica. Il nuovo design Hyundai è tutto racchiuso in questa macchina che ha la prerogativa di entrare a pieno titolo tra le crossover di lusso. Si tratta di un’auto completamente diversa dal precedente modello: una vera e propria rivoluzione in termini di design e non solo, che la casa produttrice ha voluto presentare al mondo in occasione di quello che è uno degli eventi più importanti del settore. Bella ed efficiente: queste vogliono essere le due prerogative principali della nuova Santa Fe, che punta a conquistare il mondo dei fuoristrada. Il nuovo design di casa Hyundai viene definito Fluidic Sculpture Design e dona alla nuova Santa Fe linee più aggressive e sportive che la rendono molto diversa dal modello precedente. Ma passando ad analizzare il motore, anche qui scopriamo delle grandi innovazioni. Innanzitutto, ci sarà il 2.2 litri diesel, che rimane pressoché invariato rispetto al precedente modello già conosciuto della Santa Fe, mentre le novità più grosse arrivano dal nuovo motore 2.0 litri Euro 6 da 150 Cv e dalla versione, solo benzina, 2.4 litri GDI da 200 Cv, pensata appositamente per i guidatori più esigenti. Un bel colpo per la Hyundai che spera di conquistare una fetta di mercato, europeo ma non solo, pari a circa il 5%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *