La Kia Niro EV è tutta elettrica!

Kia Niro EVSe fino ad ora la Kia Niro rappresenta la concezione di auto ibrida del costruttore coreano, visto che può essere ordinata anche con motore ibrido da 141 cavalli, possiamo dire che prestissimo arriverà anche una versione totalmente elettrica alimentata a batterie. Questa prenderà il nome di Kia Niro EV. A dire il vero la vettura era stata mostrata in anteprima durante l’ultimo CES di Las Vegas dello scorso gennaio; tuttavia in questi giorni è stata presentata quella definitiva in grado di circolare su strada, presentata all’International Electric Vehicle Expo in Corea del Sud.

La nuova Kia Niro EV presenta un design anteriore totalmente rinnovato col fascione che contiene ora i nuovi fendinebbia a LED mentre la mascherina si presenta chiusa con rifiniture azzurre per la cornice dell’apertura bassa e per gli elementi orizzontali delle aperture ai lati. Chiaramente la mascherina è stata chiusa perché le auto elettriche non necessitano di alcun raffreddamento e in questo modo si contribuisce a migliorare anche i valori aerodinamici. Sempre nella mascherina è stato alloggiato l’elemento che consente di inserire il cavo per la ricarica, chiuso da uno sportellino.

Dal punto di vista tecnico fino a questo momento non si conoscono molti dettagli, a cominciare dalla potenza erogata dal motore elettrico. Tuttavia si sa che la Kia Niro EV venduta in Sud Corea dovrebbe essere proposta con un equipaggiamento di due batterie. La versione più economica dovrebbe proporre un complessivo da 39,2 kWh mentre quella più costosa uno da 64 kWh. C’è incertezza però sulle percorrenze massime dichiarate dai coreani che dovrebbero essere di 240 km e di 380 km in base alla capacità delle batterie.

Tuttavia per l’Europa dovrebbe essere garantita la sola versione da 64 kWh che andrà a rivestire il ruolo di perfetta rivale per la nuova Nissan Leaf e per la Hyundai Ioniq EV.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *