La Lancia Delta diventa elettrica: ecco la Delta Evo-e

Delta Evo-eSicuramente la questione fa storcere (e non di poco) il naso agli appassionati della Lancia e della sua Delta. Un restomod, di cui è protagonista la Lancia Delta, ha dato vita a una Delta Integrale alimentata elettricamente grazie ad uno sviluppo condotto dalla Exclusiv-e del Team GCK (un team francese impegnato nei rally).

Guardando la Lancia Delta dall’esterno, tutto sembra essere al proprio posto visto che ogni elemento sembra essere rimasto fedele all’impostazione originaria. Muta però il propulsore installato sotto al cofano, visto che ora troviamo un powertrain elettrico in accordo con materiali evoluti e tecnologie riviste. La Lancia Delta Integrale elettrica viene quindi realizzata in edizione limitatissima, acquistabile però in tutto il mondo.

Solo 47 unità previste

Tra i campioni che hanno stretto fra le mani il volante della Lancia Delta Integrale nei rally c’è anche Didier Auriol che, oltre ad aver vinto 11 rally proprio con la Lancia e un Mondiale Rally nel 1994, oggi è consulente proprio del Team CGK per lo sviluppo della Delta elettrica. In GCK stanno puntando molto sul comparto restomod, cominciando il loro lavoro proprio con la Delta Evo-e: al momento però non si conoscono i dettagli tecnici, sebbene la Delta abbia mantenuto comunque la trazione integrale. In ogni caso è stata praticata una concreta riduzione del peso eliminando alcuni elementi e sostituendone altri con materiali più leggeri.

La GCK prevede solamente 47 esemplari, ovvero 36 Lancia Delta Eco-e e 11 Delta Evo-e Rally: quest’ultima rappresenta una variante più prestazionale. Auriol, nonostante sia stato piuttosto scettico all’inizio, ha ammesso: “sono lieto che GCK abbia scelto Delta come primo modello di Exclusiv-e. Questa macchina mi riporta alla mente così tanti ricordi. Ero piuttosto scettico prima di provare l’Evo-e, ma ora posso garantire che le sue sensazioni di guida sono eccezionali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.