La nuova KIA Sportage avrà una versione specifica per l’Europa

Tutto è pronto per vivere la grande presentazione della nuova KIA Sportage. La quinta generazione dell’iconico SUV compatto di successo di KIA farà il suo debutto mondiale in Corea del Sud questo luglio. Tuttavia, e prima che si svolga questo evento, che dobbiamo segnare sul calendario, l’azienda svelerà diverse informazioni fino a quando non avverrà il tanto atteso appuntamento in territorio asiatico.

Ora, il modello che verrà presentato a luglio sarà quello che vediamo nelle nostre concessionarie? La verità è che no. La nuova KIA Sportage avrà una versione specifica per l’Europa. Una versione che non uscirà prima di qualche mese. E ha tutto il senso del mondo che il brand scelga di creare un’offerta specifica per il territorio europeo.

La nuova KIA Sportage è uno dei pilastri centrali su cui si basa la gamma KIA in Europa. Un modello che negli anni ha potuto vantarsi di essere il modello più venduto del brand. Pertanto, è logico che KIA voglia dare risalto al mercato europeo. Inoltre, durante il processo di sviluppo (che non si è ancora concluso), buona parte dei test effettuati si sono svolti nel Vecchio Continente. Inoltre, lo sviluppo si è concentrato sia in Corea del Sud che in Europa.

Ecco perché le immagini che verranno rilasciate dal brand stesso ci mostreranno presto la Nuova KIA Sportage che sbarcherà nelle concessionarie sudcoreane. I dettagli della versione europea del nuovo Sportage saranno svelati a settembre 2021. Pertanto, dobbiamo ancora attendere per dare uno sguardo al cambio generazionale che subirà questo SUV. Sarà la prima volta nei 28 anni di storia del modello che ci sarà una versione dedicata esclusivamente all’Europa.

La quinta generazione della nuova KIA Sportage porterà con sé un numero enorme di nuove funzionalità. Alcune novità che andranno dalla sezione estetica a quella meccanica passando per quella tecnologica. Insomma, un allestimento completo per adattare questo bestseller ai nuovi tempi. Tempi in cui l’elettrificazione, la connettività e l’automazione aumentano di peso a un ritmo accelerato.

Ti potrebbe interessare: Nuova Kia Sportage: nuovi teaser svelano il suo aspetto

 

Andrea Senatore

Laureato in Giurisprudenza, appassionato di motori, esperto di tutto quello che riguarda Alfa Romeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.