in

Lamborghini Aventador: l’ibrida plug-in svelata negli interni [FOTO SPIA]

La Lamborghini Aventador comincia a mostrarsi anche negli interni. Grazie alle ultime foto spia possiamo scorgere il suo abitacolo.

Lamborghini Aventador foto spia

Il processo di sviluppo per il successore della Lamborghini Aventador si è spostato nell’Europa meridionale. La Casa del Toro sta lavorando a pieno regime sulla sua nuova supercar. Un modello elettrificato con tecnologia ibrida leggera che continuerà a fare affidamento sul motore V12.

Lamborghini Aventador: primi scorci dell’abitacolo

Lamborghini Aventador foto spia

Le nuove foto spia condivise da Motor.es permettono di dare un’occhiata all’interno. Pur non rivelandolo completamente, il muletto lascia intravedere alcuni dei componenti dell’abitacolo del modello che, lo ricordiamo, non è dato ancora sapere se manterrà il nome commerciale Aventador .

In tale occasione si scorgono il quadro strumenti e il volante multifunzione. Il resto del cruscotto, com’è possibile notare, viene camuffata. Lamborghini presta la massima attenzione alla fase sviluppo ed è raro che commetta errori. Le immagini non sono frutto di disattenzione poiché è logico che il quadro strumenti sia esposto durante la guida.

Lamborghini Aventador foto spia interni

Non c’è niente di nuovo all’esterno. La maggior parte della carrozzeria rimane coperta dal comouflage. Anche i fari sono quasi completamente coperti. Tuttavia, possiamo apprezzare perfettamente le forme delle prese d’aria e il cofano motore. A sua volta, l’impianto di scarico sportivo con quattro uscite in posizione centrale è visibile.

Al di là del design o dell’equipaggiamento tecnologico, comunque importante in un veicolo di tale categoria, la chiave principale del successore risiederà nella meccanica. Soccomberà all’elettrificazione scommettendo sulla tecnologia ibrida plug-in (PHEV). Tuttavia, ciò non equivarrà a tradire l’essenza del marchio.

Lamborghini Aventador foto spia interni

Lamborghini ha optato per un propulsore composto da un motore a benzina V12 da 6,5 ​​litri abbinato a una unità elettrica. Questa combinazione, aggiunta ad una batteria agli ioni di litio ad alto voltaggio, consentirà di raggiungere prestazioni davvero elevate, impedendo a consumi ed emissioni di salire alle stelle. Gli ultimi rapporti parlano di una potenza in grado di abbattere il muro degli 800 CV.

Quando sarà rivelata? I lavori continuano a progredire rapidamente. In ogni caso, il reveal non avverrà almeno fino al prossimo anno. Il lancio commerciale dell’erede dell’Aventador avrà luogo nel quarto trimestre del 2023.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!