in

Lamborghini Huracan STO: arriva la versione elaborata da Novitec

Novitec mette le mani sulla Huracan STO: ecco il risultato

Lamborghini Huracan STO Novitec

Come si migliora la quasi perfezione? Questa è la domanda che le persone di Novitec si sono fatte riguardo a come avrebbero modificato la già abbastanza potente Lamborghini Huracan STO. La risposta con cui sono arrivati ​​è molto più riservata e sottile di quella di altri elaboratori, ma ha lasciato spazio per un ruggito più forte e uno stile più estremo.

Huracan STO

Non sono state apportate modifiche sostanziali al motore, o alla trasmissione in generale, ma ciò non ci ha impedito di stupirci su questo nuovo modello. Due modifiche specifiche migliorano sia il suono che l’aspetto della STO. Novitec incorpora sospensioni sportive su ciascuno dei quattro angoli per abbassare il veicolo che, a sua volta, migliora sia l’aerodinamica che le abilità in curva. Pensiamo che anche la posizione aggressiva sia attraente. Per le sospensioni di serie MAGNETO sono disponibili in alternativa sospensioni sportive NOVITEC regolabili in altezza, che consentono di abbassare l’altezza di marcia della STO fino a 30 millimetri. L’elaboratore dice che, nonostante sia più vicina al suolo, il cofano anteriore in un unico pezzo ruoterà comunque completamente in avanti senza problemi.

Lamborghini Huracan STO Novitec nera laterale

Lamborghini Huracan STO: le novità del tuning di Novitec

Passando al posteriore troviamo un sistema di scarico firmato Novitec con il controllo remoto del flap per migliorare il flusso e creare un suono unico per questa supercar. Non sono riportati i valori di potenza e coppia, ma la STO di serie produce 630 CV e 643 Nm di coppia. È interessante notare che lo scarico può essere messo in modalità silenziosa solo quando l’auto è in movimento, quindi non aspettarti avviamenti sottili.

La maggior parte delle modifiche alla Huracan STO si presenta sotto forma di assetto e aerodinamica. Tutte le superfici che sono comunemente nere opache sono state sostituite con componenti in nero lucido o in fibra di carbonio. Le prese d’aria superiore e inferiore presentano ciascuna una forma più estrema con superfici maggiorate rifinite in fibra di carbonio.

Novitec Huracan STO

Inoltre, i terminali di scarico sono in fibra di carbonio così come lo splitter anteriore. Quindi dal muso alla coda questa Huracan si distinguerà anche in una folla di altre STO. Il tocco finale arriva con i cerchi sfalsati da 20 e 21 pollici calzati con pneumatici di misura 245 /30 ZR 20 all’anteriore e 325/25 ZR 21 al posteriore. In questa particolare configurazione, con vernice nera, è una delle elaborazioni più fini e pulite mostrate da Novitec.