in

Lamborghini Revuelto: sarà questa l’elettrica che aspettavamo?

Una Lamborghini elettrica? Spunta un nome inedito

Lamborghini Revuelto

Automobili Lamborghini, con sede a Sant’Agata Bolognese, ha depositato il 24 maggio un importante marchio presso l’Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale (EUIPO). L’ultimo deposito di brevetto di Lamborghini è per la parola Revuelto. Questo nome si applicherà a beni e servizi delle classi 9, 12, 25 e 28 dell’EUIPO. La classe 9 include essenzialmente tutte le caratteristiche di un’auto del pianeta, fino ai porta tablet adattati per l’uso nelle automobili. La classe 25 è composta da tutti gli indumenti, mentre la classe 28 menziona automobiline, modellini in scala, giochi di auto da corsa e ogni altro giocattolo relativo alle automobili. Ma il vero asso nella manica è la Classe 12, che include auto e auto elettriche. Copre quasi tutti gli oggetti in movimento del pianeta, compresi gli scooter elettrici a una ruota.

Lamborghini Revuelto: cosa aspettarci?

È abbastanza evidente che Lamborghini vuole mantenere questo nome tutto per sé, il che può significare solo una cosa. La prossima Lamborghini si chiamerà Revuelto.

Cosa significa esattamente “Revuelto“? Se sei un appassionato del marchio, saprai che la maggior parte dei Lambo prendono il nome da famosi tori spagnoli o da qualche descrizione di un toro spagnolo. Lamborghini si è allontanata dalla sua struttura di denominazione solo due volte prima di oggi. La Sesto Elemento non ha niente a che fare. Countach era qualcosa che gli uomini avrebbero detto quando avrebbero visto una donna meravigliosa che camminava.

Tradotto direttamente, Revuelto è un sostantivo spagnolo per “uova strapazzate”. Non pensiamo che sia quello che aveva in mente Lamborghini a meno che la Revuelto non acceleri così ferocemente da costringere il tuo fisico a fare la fine delle uova strapazzate.

Immaginiamo che Lamborghini abbia scelto l’aggettivo, che si traduce approssimativamente in selvaggio, sottosopra, turbolento e il nostro preferito, indisciplinato. A noi suona molto in stile Lamborghini. Perché allontanarsi da una tradizione così nota? Il segreto può essere nascosto nella Classe 9 dell’applicazione. Oltre alle caratteristiche standard del veicolo, vengono citate anche batterie per auto, batterie elettriche ricaricabili, centraline di alimentazione, unità di alimentazione, batterie per veicoli elettrici e caricabatteria per autoveicoli. La classe 12 menziona esplicitamente le auto elettriche.

Il primo veicolo elettrico di Lamborghini si chiamerà Revuelto? Così sembra. Che tipo di macchina sarà? Il CEO di Lamborghini, Stephan Winkelmann, ha rivelato che il suo primo veicolo elettrico sarebbe stato un 2+2 con un’altezza maggiorata da terra. In sostanza, una possibile rivale della Ferrari Purosangue.

Sarà un’auto più versatile e questa sarà la prima auto completamente elettrica in arrivo prima che l’Urus sia completamente elettrificata“, ha affermato Winkelmann. Per quanto riguarda il design, Lamborghini potrebbe voler guardare indietro al 2016 all’Asterion. Quella è stata l’ultima volta che Lambo ha accennato a un’auto GT e purtroppo non è mai stata prodotta.