in

L’intelligenza artificiale sta già progettando la Mercedes del futuro

Agli utenti basta descrivere l’auto e un complesso algoritmo la “disegna”

Mercedes ha lanciato un’iniziativa speciale che utilizza l’intelligenza artificiale e che è stata chiamata “My Car of the Future“, in cui invita i fan del marchio a disegnare i modelli di domani. Agli utenti, infatti, basta descrivere l’auto e un complesso algoritmo la “disegna”. Come suggerisce il nome, la tecnologia Text-to-Image consente di convertire una frase in un’immagine. Partendo da semplici parole o da qualche suggerimento testuale, l’intelligenza artificiale è in grado di sviluppare un originale modello di auto. Ognuno di questi prodotti è unico e rappresenta la visione del futuro del guidatore.

Mercedes ha lanciato un’iniziativa speciale che utilizza l’intelligenza artificiale per realizzare le auto del futuro

Per creare la propria Mercedes basta andare sul sito dell’iniziativa, registrarsi inserendo alcuni dati e inserire una frase. Il super cervello del brand si occuperà del resto, con il risultato finale scaricato e condiviso su tutte le piattaforme social. I primi risultati pubblicati da Mercedes sono piuttosto strani. Dall’auto con le ali a quella avvolta nei fiori, i modelli sono sicuramente originali e stravaganti. Ma condividono la classica griglia a stella del marchio e gli spunti stilistici del design associati agli ultimi modelli EQ.

Mercedes
Mercedes: la casa tedesca ha lanciato un’iniziativa speciale che utilizza l’intelligenza artificiale per realizzare le auto del futuro

La strategia Ambition 2039 definisce chiaramente la nostra tabella di marcia. Siamo convinti che il futuro passi attraverso una mobilità sempre più sostenibile e responsabile nei confronti della natura e delle sue risorse ”, ha commentato uno dei responsabili marketing dell’azienda. Con questa campagna, Mercedes invita i consumatori a immaginare il futuro e renderlo tangibile. Questo progetto consentirà al brand di acquisire una maggiore consapevolezza della percezione e dei desideri dei consumatori verso la mobilità del futuro. Vedremo dunque che novità arriveranno in proposito nel corso dei prossimi mesi.

Ti potrebbe interessare: Mercedes Classe G: qualcuno ha speso 140.000 euro per trasformare il famoso fguoristrada della casa tedesca in un gatto delle nevi