in

Maserati Grecale: il nuovo D-SUV si prepara al debutto ufficiale

Il Tridente conferma il lancio nel 2022 del suo entry level

Maserati Grecale

La crisi dei chip ha costretto Maserati a posticipare la presentazione e il debutto sul mercato del Maserati Grecale. Il nuovo D-SUV, infatti, doveva essere svelato nel corso della giornata di oggi per poi arrivare sul mercato già entro la fine del 2021. La carenza di semiconduttori, però, ha spinto Maserati a rivedere i suoi programmi (come già preannunciato lo scorso mese di ottobre).

In queste ore, in luogo della presentazione ufficiale, Maserati ha scelto di confermare il debutto del Maserati Grecale nel 2022 rilasciando anche alcune immagini ufficiali dei prototipi del SUV. La presentazione del nuovo entry level è ora fissata per il prossimo anno anche se, a differenza di quanto annunciato ad ottobre, non è confermato il debutto per la “primavera del 2022”. 

La scelta di eliminare il riferimento alla primavera potrebbe significare un anticipo delle tempistiche per Maserati. Il Tridente potrebbe, infatti, svelare il suo nuovo Maserati Grecale già nel corso del primo trimestre del 2022 (quindi ancora in inverno). Il lancio commerciale, in ogni caso, si registrerà entro la fine del primo semestre.

Maserati ha confermato nel suo comunicato che attualmente ci sono 250 esemplari di prova del Grecale in giro per il mondo. I lavori per il debutto commerciale continuano. Il SUV è quasi pronto. Sarà necessario attendere il prossimo anno però per scoprire tutti i dettagli relativi al modello che andrà ad espandere la gamma di Maserati.

Maserati Grecale

Maserati Grecale: tutto quello che sappiamo sul SUV

Il nuovo Maserati Grecale arriverà sul mercato il prossimo anno. Il progetto, come noto, sarà prodotto nello stabilimento di Cassino dove vengono realizzate anche le Alfa Romeo Giulia e Stelvio. I tre modelli condivideranno la stessa piattaforma, la Giorgio a trazione posteriore, e probabilmente diversi elementi tecnici.

Da notare che il Grecale è atteso al debutto in almeno tre varianti. Il nuovo SUV della casa italiana, infatti, dovrebbe debuttare in versione Hybrid, con il motore 2.0 turbo da 330 CV con sistema mild hybrid già visto su Ghibli e Levante nei mesi scorsi. In arrivo c’è anche il Grecale Trofeo, la versione sportiva del SUV che dovrebbe presentare il V6 dello Stelvio Quadrifoglio.

Maserati Grecale

A completare la gamma, tra qualche anno, ci sarà il Grecale Folgore, la variante elettrica a zero emissioni del nuovo entry level di casa Maserati che andrà ad affiancarsi ad altri modelli della famiglia Folgore che comprenderà le versioni elettriche della GranTurismo, della GranCabrio e della MC20.Per maggiori dettagli sui programmi dell’azienda per il nuovo modello sarà necessario attendere il prossimo anno. Continuate a seguirci per saperne di più.