in

Mazda CX-60: debutta il nuovo e-Skyactiv D a bassissime emissioni

Riesce a sviluppare una potenza massima di 254 CV

Mazda CX-60 e-Skyactiv D

Dopo il recente lancio della versione ibrida plug-in della nuova Mazda CX-60, la casa automobilistica giapponese ha annunciato che sarà disponibile anche il nuovo motore e-Skyactiv D, potente, pulito, efficiente. È un’altra dimostrazione del Multi-Solution Approach di Mazda, che in questo caso soddisfa le esigenze dei clienti che desiderano un’auto efficiente per la guida su lunghe distanze e con una grande capacità di traino.

La strategia Multi-Solution del costruttore offre diversi prodotti e tecnologie, inclusi motori a combustione interna molto più efficienti e un’ampia gamma di propulsori elettrificati, tutti con le emissioni più basse possibili, che meglio si adattano al mercato locale e alla domanda di sostenibilità della società.

Mazda CX-60 e-Skyactiv D
Mazda CX-60, ecco il nuovo e-Skyactiv D a sei cilindri in linea da 3.3 litri

Mazda CX-60: la gamma di motori si amplia con l’ingresso di un nuovo diesel a sei cilindri in linea

In tutto, nei prossimi tre anni Mazda lancerà cinque nuovi prodotti elettrificati caratterizzati dalla sua Multi-solution Platform Architecture. Dopo il 2025, l’azienda lancerà la sua nuovissima Skyactiv EV Scalable Architecture, una tecnologia unica che consentirà al brand di costruire in modo efficiente auto elettriche di tutte le dimensioni usando un’unica piattaforma comune.

Il propulsore diesel rappresenta una novità per Mazda. Si tratta più nello specifico del nuovissimo diesel e-Skyactiv D a sei cilindri in linea da 3.3 litri. La tecnologia di combustione avanzata altamente innovativa rende la nuova unità uno dei powertrain diesel più puliti al mondo e Mazda è fiduciosa che supererà tutte le imminenti normative sulle emissioni quando entreranno in vigore.

Sviluppato utilizzando il concetto del giusto dimensionamento che ottimizza la cilindrata per migliorare sia l’efficienza del carburante che della potenza, il nuovo e-Skyactiv D common rail a sei cilindri a iniezione diretta da 3.283cc, montato longitudinalmente, sarà offerto con due livelli di potenza: 200 CV (147 kW) con trazione posteriore e 254 CV (187 kW) con la trazione integrale i-Activ AWD.

Dotato del nuovo sistema Mazda M Hybrid Boost da 48V, il nuovissimo motore a gasolio combina un’elevata potenza con un eccellente risparmio di carburante. La nuova tecnologia di combustione altamente innovativa e avanzata DCPCI (Distribution-Controlled Partially Premixed Compression Ignition) migliora ulteriormente l’efficienza del motore, le emissioni e il risparmio di carburante, raggiungendo un’efficienza termica di oltre il 40%.

Offre prestazioni davvero interessanti

Queste due tecnologie contribuiscono in modo significativo all’eccezionale autonomia di guida della CX-60, alla potente sensazione di guida e al basso consumo di carburante ed emissioni.

L’e-Skyactiv D da 254 CV offre prestazioni impressionanti da 0 a 100 km/h in soli 7,4 secondi e una velocità massima di 219 km/h, restituisce un consumo medio di carburante (WLTP) di soli 5,3 l/100 km ed emissioni di CO2 di soli 137 g/km mentre la variante da 200 CV genera un consumo medio di carburante (WLTP) di soli 4,9 l/100 km ed emissioni di CO2 di soli 127 g/km.

Il formato a sei cilindri in linea produce meno vibrazioni grazie al suo caratteristico equilibrio perfetto, per una guida fluida e silenziosa, offrendo allo stesso tempo un suono del motore pulito e coinvolgente.

L’elevata coppia erogata dal motore conferisce alla nuova Mazda CX-60 un’elevata capacità di traino di 2500 kg. Grazie alla sua struttura semplice, il peso del propulsore è simile a quello del diesel a quattro cilindri Skyactiv D da 2.2 litri, riducendo così al minimo la differenza nell’equilibrio di gestione.

Il sei cilindri in linea a benzina e-Skyactiv da 3 litri si unirà all’e-Skyactiv D e all’e-Skyactiv PHEV per completare la gamma di propulsori Mazda CX-60 in un secondo momento, offrendo ai clienti un’ampia scelta di powertrain avanzati e altamente efficienti, adeguati agli eccezionali livelli di artigianalità e tecnologia di bordo offerti dalla gamma CX-60.

La nuova Mazda CX-60 diesel sarà disponibile all’acquisto nella maggior parte dei mercati europei da gennaio 2023.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!