in

Mercedes-AMG One: l’hypercar vince un importante premio

Questo nuovo riconoscimento è stato vinto grazie al drivetrain E Performance presente sotto la carrozzeria

Mercedes-AMG One Dewar Trophy British Royal Automobile Club

La nuova Mercedes-AMG One ad alte prestazioni ha conquistato un’importante onorificenza. In particolare, il Dewar Trophy del British Royal Automobile Club è stato assegnato a Mercedes-AMG High Performance Powertrains per il drivetrain E Performance impiegato nell’hypercar biposto.

La power unit derivata dalla Formula 1 eroga una potenza complessiva di 1063 CV grazie a un motore turbo V6 da 1.6 litri, una batteria raffreddata a liquido, quattro powertrain elettrici e l’elettronica di potenza.

Mercedes-AMG One Dewar Trophy British Royal Automobile Club
Mercedes-AMG One

Mercedes-AMG One: è stata premiata dal British Royal Automobile Club

Con questo riconoscimento, il Royal Automobile Club premia il successo dello sviluppo e dell’implementazione della power unit F1 nell’hypercar stradale.

Jochen Hermann, direttore tecnico di Mercedes-AMG e membro del Consiglio di Sorveglianza di Mercedes-AMG High Performance Powertrains, ha detto che la AMG One è il progetto più ambizioso che abbiamo mai intrapreso. Questa hypercar porta per la prima volta la tecnologia ibrida della Formula 1, in rapporto quasi uno ad uno, dalla pista alla strada.

I team di Mercedes-AMG di Affalterbach e Mercedes-AMG High Performance Powertrains di Brixworth hanno particolarmente apprezzato il premio che rappresenta anche il riconoscimento degli importanti risultati raggiunti insieme.

Al di là della componente tecnica, la commissione di esperti ha infatti apprezzato lo stretto lavoro di squadra che ha reso possibile la Mercedes-AMG One. Questo vale sia per lo sviluppo che per la produzione.

Adam Allsopp, Advanced Technology Director di Mercedes-AMG High Performance Powertrains, ha invece affermato che ricevere il Dewar Trophy del Royal Automobile Club è un grande onore per tutti coloro che hanno partecipato allo sviluppo e alla produzione della One.

È stata una sfida enorme proteggere il DNA della power unit di Formula 1 e renderla street-legal, ma è stata raccolta con forte entusiasmo e affrontato con un grande lavoro di squadra e il sostegno incrollabile di Mercedes-AMG e Mercedes-Benz.

Lo stesso trofeo è stato vinto per la terza volta dal brand tedesco

È la terza volta che la Stella di Stoccarda riceve il Trofeo, dopo averlo vinto nel 2009 per il suo sistema di recupero dell’energia cinetica in Formula 1 e nel 2014 per la power unit ibrida PU106A vincitrice del campionato del mondo.

Mercedes-AMG High Performance Powertrains produce il gruppo propulsore ibrido completo per la Mercedes-AMG One presso lo stabilimento di Brixworth. È composto dal motore turbo V6 da 1.6 litri, dalla batteria ad alta tensione, da quattro motori elettrici e dall’elettronica di potenza.

Prima di essere consegnati a Coventry per l’installazione nel veicolo, gli elementi di trasmissione vengono sottoposti a un’approfondita verifica sui banchi di prova di Brixworth per garantire che soddisfino esattamente le specifiche di prestazione. I test vengono eseguiti utilizzando le stesse procedure usate per le power unit delle monoposto F1.

Questa hypercar unica nel suo genere affascina non solo per la sua motorizzazione ibrida E Performance Formula 1, ma anche per altre tecnologie motoristiche. Dalla monoscocca e la carrozzeria in carbonio, all’unità motore/trasmissione portante e all’aerodinamica attiva, fino al telaio push-rod.

Con la sua complessa tecnologia, la Mercedes-AMG One offre a volte anche di più di una vettura di Formula 1. Propone il sistema AMG Performance completamente variabile e la trazione integrale AMG Performance 4Matic+ completamente variabile con asse posteriore a trazione ibrida e asse anteriore a trazione elettrica con torque vectoring. Può anche funzionare in modalità 100% elettrica.

Looks like you have blocked notifications!