in

Mercedes-Benz GLE: spiata la versione 2023

Il Model Year 2023 della Mercedes GLE è stato spiato da fotografi spia mentre sono in corso dei test in condizioni atmosferiche ardue.

Mercedes logo

La Mercedes-Benz GLE sta per sottoporsi a un restyling. Il modello è arrivato nella sua forma attuale per il MY 2020 e dovremmo assistere a tale versione aggiornata arrivare nel corso del prossimo anno, in quanto MY 2023. I prototipi sono stati avvistati durante i test con gli esterni quasi per niente camuffati e interni, al contrario, pesantemente celati.

Mercedes GLE: un lifting alle “sopracciglia”

Mercedes GLE

La rinnovata GLE sarà caratterizzata da un design “rinfrescato” della fascia anteriore, visibile chiaramente in queste foto spia condivise da MotorAuthority, e da fari e fanali posteriori aggiornati. I dettagli dei gruppi ottici sono coperti da una mimetica, ma si attendono aggiornamenti simili con luci di marcia diurna a LED simili a delle sopracciglia, come si vede nella rivista gamma di Classe E 2021. Su alcuni prototipi si possono riconoscere pure delle modifiche alle ruote aggiornate, munite di pneumatici Pirelli P Zero.

Mercedes GLE

All’interno dei concept fortemente mascherati scorgiamo un nuovo volante. È interessante notare che presenta la stessa conformazione della Classe S Model Year 2021, anziché assomigliare a quello a doppie razze presente nella più recente Classe E. L’estetica generale del cruscotto non sembra essere cambiata. Aspettatevi l’ultima iterazione del sistema di infotainment MBUX, malgrado probabilmente i doppi schermi da 12,3 pollici saranno presi in prestito dalle new entry del corso odierno.

Mercedes GLE

Lo stesso discorso vale pure in merito ai propulsori. Escluderemmo, infatti, delle unità appositamente realizzate per l’occasione. Oltretutto siamo in presenza di un restyling, non di una vera e propria futura generazione. In condizioni simili, la Stella a Tre punte evita accuratamente di lanciare troppe novità, serbandosi il meglio per un domani.

Mercedes GLE

Il motore base dovrebbe essere un quattro cilindri turbo da 2.0 litri. Un sei cilindri in linea turbo da 3,0 litri presumibilmente andrà a collocarsi sopra di esso, e un’opzione potenziata del 6 cilindri con tecnologia mild-hybrid a 48 volt si pensa sarà presente nella AMG GLE 53 aggiornata.

Motori e soluzioni hi-tech

Mercedes GLE

Un V-8 biturbo da 4,0 litri, magari con una qualche forma di elettrificazione, sarebbe, invece, presente nel GLE 63 rivista di AMG. Ogni motore verrà abbinato a un cambio automatico a 9 rapporti.

Mercedes GLE

Infine, sarà disponibile una suite completa delle più raffinate soluzioni hi-tech Mercedes, inclusa la possibilità per il veicolo di muoversi da solo nel traffico a bassa velocità. Un concreto sviluppo del sistema di guida assistita di livello 3 (da poco approvato dall’autorità dei trasporti tedesca) darà una mano negli ingorghi. La proposta sperimentale debutterà sulla Classe S in selezionati mercati all’inizio del 2022.

Mercedes GLE