in

Mercedes EQG protagonista del Motor show di Monaco 2021?

Mercedes EQG
Mercedes EQG

Mercedes potrebbe presentare al Salone di Monaco 2021, che si terrà dal 7 al 12 settembre, la versione elettrica della Classe G, denominata EQG. Le versioni EQG 560 e EQG 580 sono attese per il lancio off-road. Lo stand Mercedes al Motor Show di Monaco (7-12 settembre) sarà ricco di novità. Infatti sono attese EQE, AMG One, All-Terrain Class e anche la Classe G completamente elettrica potrebbe fare la sua comparsa.

Ufficialmente annunciato a novembre 2019 dopo mesi di voci, il fuoristrada a “emissioni zero” tarda a manifestarsi. Se dobbiamo credere alle ultime indiscrezioni di corridoio, questa sarebbe la sorpresa del brand con la star per il Motor Show di Monaco 2021, che si terrà il prossimo settembre.

Come l’EQV che è la variante elettrica della Classe V, la Classe G alimentata a batteria dovrebbe chiamarsi EQG, nome che il gruppo Daimler aveva depositato presso l’Ufficio Europeo Marchi e Brevetti nel 2016. Visto dall’esterno, dovrebbe essere molto simile al suo alter ego termico a parte il pannello nero lucido che sostituisce la tradizionale griglia del radiatore. Come sulla EQS, una costellazione di piccole stelle a tre punte potrebbe impreziosire questo elemento di carrozzeria. I cerchi potrebbero ricevere alcuni dettagli di finitura blu. Ma la EQG dovrebbe rimanere esteticamente molto vicina alla Classe G benzina e diesel.

Affinché l’EQG mantenga le capacità di attraversamento della Classe G termica, è probabile che faccia affidamento su una versione profondamente modificata del telaio di quest’ultimo piuttosto che sulla nuova piattaforma modulare EVA di Mercedes. Il veicolo dovrebbe avere due motori, con trazione integrale gestita elettricamente, e una batteria di grande capacità alloggiata sotto il pianale.

La scomparsa dell’albero di trasmissione centrale potrebbe consentire all’EQG di mantenere un’elevata altezza da terra nonostante l’installazione della sua batteria. Due versioni dovrebbero essere commercializzate al momento del lancio, 560 e 580, Mercedes infatti ha depositato questi nomi lo scorso aprile. Al top della gamma, il modello della casa tedesca potrebbe vantare una potenza superiore a 500 CV e un’autonomia superiore a 500 km nel ciclo WLTP.

Mercedes EQG
Mercedes EQG

Ti potrebbe interessare: Mercedes accusa la Red Bull di aver infangato il nome di Hamilton