in ,

Mercedes EQG: queste immagini ci mostrano gli interni [FOTO SPIA]

Prosegue il processo di sviluppo della nuova Mercedes EQG; questa volta possiamo dare un’occhiata anche all’interno del suo abitacolo

EQG Interior Spia

Prosegue il processo di sviluppo della nuova Mercedes EQG. La tanto attesa Classe G elettrica è stata avvistata, ancora una volta, in pieno giorno. Tuttavia, e a differenza dei precedenti avvistamenti, questa volta possiamo dare un’occhiata anche all’interno del suo abitacolo visto che molti dettagli sono praticamente ora perfettamente visibili.

Mercedes continua a lavorare a pieno regime su uno dei suoi progetti più ambiziosi in relazione alla mobilità elettrica. È giunto il momento per la Mercedes Classe G, uno dei SUV più iconici (ed esclusivi) di prepararsi ad affrontare l’era imminente del veicolo elettrico. La Mercedes EQG arriverà sul mercato per risultare l’alternativa elettrica alla Classe G. Un veicolo il cui sviluppo sta già affrontando il tratto finale.

In questi mesi abbiamo avuto numerose occasioni per avvicinarci allo sviluppo della nuova EQG. Le foto spia ci hanno indirizzato verso numerose sessioni di test necessarie per mettere a punto un SUV destinato a giocare un ruolo rilevante all’interno di questa nuova strategia guidata dall’elettrificazione. Ancora una volta, la nuova Mercedes EQG è stata fotografata sebbene adesso si può apprezzare una novità sicuramente importante.

EQG Interior Spia

Sono queste le prime immagini che ci mostrano gli interni della Mercedes EQG

La nuova Mercedes EQG è stata avvistata in pieno giorno. Tuttavia, a differenza dei precedenti avvistamenti, questa volta possiamo dare un’occhiata ai suoi interni. L’interno della EQG è stato quasi completamente esposto dal momento che una svista del guidatore è stata fondamentale per fare in modo che elementi importanti come la strumentazione, la consolle centrale e il tunnel centrale rimangano in vista.

Come abbiamo già anticipato in altre occasioni, la nuova EQG non avrà il sistema di infotainment MBUX Hyperscreen che invece troviamo a bordo di altre auto elettriche del brand. Mercedes ha deciso di dotare la EQG di un sistema a doppio schermo da 10,25 pollici. Uno schermo svolgerà il ruolo di quadro strumenti digitale e un altro sarà utilizzato per gestire le funzionalità del sistema multimediale.

Si vedono chiaramente anche le prese d’aria e i comandi per gestire la nuova funzione “G-Turn” per poter ruotare la Mercedes EQG sul proprio asse in maniera simile a quella applicata nel caso di un comune carro armato. Anche il volante multifunzione, i sedili e i pannelli delle portiere sono privi di qualsiasi forma di camuffamento.

EQG Interior Spia

Quanta autonomia potrà garantire la nuova EQG?

Trattandosi di un veicolo elettrico al 100%, tutti gli occhi saranno puntati sul sistema di propulsione adottato; ancora di più sapendo che si tratta di un veicolo di lusso che dovrebbe prendere il posto della Classe G nell’era elettrica. La nuova Mercedes EQG sarà dotata di quattro motori elettrici, uno per ogni ruota e ognuno dotato del relativo cambio. Inoltre, avranno un controllo di coppia indipendente.

I motori svilupperanno una potenza complessiva di circa 600 cavalli, sebbene inizialmente saranno resi disponibili con batterie agli ioni di litio. Questo nuovo SUV elettrico potrà infatti vantare di essere il primo veicolo elettrico di casa Mercedes ad utilizzare le nuove batterie al silicio che promettono di rivoluzionare la mobilità sostenibile mentre il valore di autonomia previsto sarà di circa 500 chilometri percorribili con una singola ricarica.

EQG Interior Spia

Quando arriverà sul mercato? Il lancio della nuova Mercedes EQG è previsto per quest’anno ed è atteso durante il secondo semestre dell’anno. Tuttavia, bisognerà attendere almeno fino alla primavera del 2024 quando inizierà il suo viaggio commerciale nel Vecchio Continente. I prezzi sono, per il momento, sconosciuti.

Foto, Motor.es
Looks like you have blocked notifications!