in

Mercedes costruirà un parco eolico nella sua pista di prova a Papenburg

Il brand tedesco sostiene l’espansione dell’energia eolica in Germania

Mercedes pista Papenburg

Mercedes prevede di costruire un parco eolico nella sua pista di prova a Papenburg, nella Germania settentrionale, con una potenza di oltre 100 MW così da coprire oltre il 15% della domanda annuale di elettricità di Mercedes-Benz Group AG in Germania.

Come parte del suo sforzo per costruire un numero a due cifre di turbine eoliche entro la metà del decennio, la Stella di Stoccarda sta anche pianificando un accordo di acquisto di energia a lungo termine con un partner, equivalente a un importo di milioni di euro a tre cifre.

Mercedes: il nuovo parco eolico produrrà oltre 100 MW di energia

È allo studio anche l’installazione su larga scala di impianti fotovoltaici nel sito di prova. I piani del progetto e una revisione dell’impatto ecologico saranno effettuati in stretto coordinamento con le autorità locali e le parti interessate.

Il sito di circa 800 ettari è parte integrante delle attività di ricerca e sviluppo dell’azienda dal 1998. Con questo progetto, Mercedes amplia il proprio portafoglio di elettricità green a medio termine e allo stesso tempo sostiene attivamente l’espansione dell’energia eolica in Germania.

Jörg Burzer, membro del Consiglio di Amministrazione di Mercedes-Benz Group AG, Production and Supply Chain Management, ha detto che l’espansione mirata delle energie rinnovabili nelle sedi di Mercedes è parte integrante della sua strategia di sostenibilità.

Con la realizzazione del progetto del parco eolico a Papenburg, il brand tedesco sta compiendo un passo importante in questa direzione. Dà un contributo attivo alla transizione e all’espansione dell’energia eolica onshore in Germania. Installando sistemi fotovoltaici sui tetti degli impianti su larga scala, il costruttore sta gradualmente riducendo il suo fabbisogno energetico esterno.

Da quest’anno, la produzione negli stabilimenti aziendali è CO2 neutral e Mercedes persegue l’obiettivo di coprire oltre il 70% della domanda di energia nella produzione con energie rinnovabili entro il 2030.

Come annunciato alla conferenza ESG dell’11 aprile 2022, la società si sta concentrando sull’espansione dell’energia solare ed eolica nelle proprie sedi e sulla conclusione di ulteriori accordi di acquisto di energia. Entro il 2025, Mercedes investirà diversi milioni di euro per espandere l’installazione di impianti fotovoltaici.

L’obiettivo della casa automobilistica tedesca è di dimezzare almeno le emissioni di CO2 per vettura durante l’intero ciclo di vita entro la fine di questo decennio rispetto al 2020. Le leve più importanti per il raggiungimento di questo obiettivo sono l’elettrificazione del parco veicoli, la ricarica con elettricità verde, il miglioramento della tecnologia delle batterie e l’uso completo di materiali riciclati ed energie rinnovabili nella produzione.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!