in

Mercedes Vision EQXX percorre 1202 km da Stoccarda a Silverstone: è un nuovo record

È stata guidata anche da Nyck de Vries, pilota del Mercedes-EQ Formula E Team

Mercedes Vision EQXX test 1202 km

La Mercedes Vision EQXX ha battuto il suo primo record di efficienza nella guida reale con altri 1000 km di percorrenza effettuati con una singola ricarica della batteria. Dopo il suo viaggio inaugurale da Stoccarda a Cassis (Francia) effettuato ad aprile, la concept car a zero missioni ha alzato ulteriormente il livello, effettuando un viaggio da Stoccarda a Silverstone (Regno Unito) lungo 1202 km.

Dopo aver negoziato la chiusura dell’Autobahn e aver richiesto una deviazione presso il paese vicino a Stoccarda, la Vision EQXX ha attraversato il confine francese vicino a Strasburgo e dopodiché la Francia settentrionale a velocità autostradale fino a Calais, dove è salita a bordo dell’Eurotunnel.

Mercedes Vision EQXX test 1202 km
Nyck de Vries al volante della Mercedes Vision EQXX

Mercedes Vision EQXX: la concept car elettrica batte il suo precedente record di percorrenza

Continuando il suo viaggio nel Regno Unito, ha preso la M25 in giro per Londra e dopodiché si è fermata al Mercedes-Benz Grand Prix a Brackley. Ad accogliere c’erano gli esperti di Formula 1 e Formula E che hanno contribuito a sviluppare il suo sistema di trasmissione avanzato.

La Mercedes Vision EQXX è poi proseguita verso Silverstone, dove è stata accolta da Nyck de Vries. Il 27enne olandese, che corre per il team Mercedes-EQ Formula E, ha deciso di non andarci piano con il veicolo di ricerca, portandolo a limite di velocità massima di 140 km/h sull’iconico circuito britannico. Sfruttando appieno l’occasione, ha percorso 11 giri.

Mercedes Vision EQXX test 1202 km

Durante tutto il viaggio, la Vision EQXX ha sfruttato il suo innovativo sistema di gestione termica per raggiungere un consumo medio di 8,3 kWh ogni 100 km a fronte di traffico intenso e temperature estive.

Oltre a dimostrare l’efficacia delle tecnologie di efficienza elettrica sviluppate dalla Stella di Stoccarda in un’ampia gamma di scenari reali, i viaggi a lunga percorrenza della vettura su strade pubbliche forniscono agli esperti di ricerca e sviluppo dei dati preziosi per continuare a sviluppare ulteriormente il veicolo elettrico.

Mercedes Vision EQXX test 1202 km

La vettura elettrica ha dimostrato ancora una volta di percorrere facilmente oltre 1000 km

Markus Schäfer, membro del consiglio di amministrazione di Mercedes-Benz Group AG e Chief Technology Officer responsabile dello sviluppo e degli appalti, ha dichiarato che la concept car ha dimostrato ancora una volta di poter percorrere facilmente oltre 1000 km con una singola ricarica della batteria, questa volta di fronte a una serie completamente diversa di condizioni del mondo reale.

Poiché Mercedes si sforza di passare all’elettrico entro il 2030, ovunque le condizioni di mercato lo consentano, è importante mostrare al mondo ciò che può essere ottenuto in termini reali attraverso una combinazione di tecnologia all’avanguardia, determinazione e lavoro di squadra.

Mercedes Vision EQXX test 1202 km

Per dimostrare le vere capacità del mondo reale e portare il processo di sviluppo al livello successivo, il team di ingegneri sta effettuando una serie di viaggi su strada per testare la tecnologia presente alla base della Mercedes Vision EQXX in condizioni diverse.

Le principali sfide affrontate in questo viaggio sono state le temperature estive fino a 30 °C, abbinate a una maggiore densità di traffico intorno a Stoccarda e nel sud-est dell’Inghilterra. Tuttavia, la Vision EQXX si è comportata davvero bene per tutto il percorso grazie al suo innovativo sistema di gestione termica. L’eccezionale efficienza offerta dal gruppo propulsore elettrico ha generato pochissimo calore. Questo aiuta a mantenere il sistema di gestione termica estremamente piccolo e leggero.

Dopo una breve ricarica a Silverstone, la concept car elettrica ha proseguito il suo viaggio verso la sede centrale dell’HPP a Brixworth (a 33 km distanza) per una sosta notturna, un rinfresco e una ricarica completa in preparazione per la sua prossima uscita prevista questo fine settimana al Goodwood Festival of Speed 2022.