in

Nissan costruirà un nuovo crossover elettrico

Nissan
Nissan

Arrivano importanti novità per Nissan. Nelle scorse ore infatti la casa automobilistica giapponese ha confermato piani di vasta portata per elettrificare le sue attività presso lo stabilimento situato a Sunderland, nel Regno Unito, con un impegno di 1 miliardo di sterline per la produzione di batterie per veicoli elettrici e una nuovissima auto elettrica nel sito.

Nissan produrrà un nuovo crossover elettrico a Sunderland

La nuova iniziativa “EV36Zero” di Nissan è finanziata congiuntamente dal suo partner per la produzione di batterie Envision AESC e dal comune di Sunderland. Secondo il marchio, riunirà “veicoli elettrici, energia rinnovabile e produzione di batterie, stabilendo un progetto per il futuro dell’industria automobilistica”.

Il progetto rappresenta circa 6.200 posti di lavoro presso il sito e in tutta la sua catena di fornitura, con 900 nuovi ruoli creati in Nissan e 750 in Envision. I piani EV36Zero dell’azienda sono stati annunciati in concomitanza con il 35° anniversario della fabbrica di Sunderland.

Nissan ha recentemente delineato i piani per espandere il suo impianto di produzione di batterie a Sunderland, gestito dal partner di ingegneria Envision, per fornire alimentatori più grandi per la Leaf costruita nel Regno Unito, in linea con le regole del commercio estero post-Brexit. Ora, una struttura completamente nuova fornirà alimentatori per tutti i veicoli elettrici Nissan, mentre Nissan lavora per creare “un primo ecosistema di produzione di veicoli elettrici”.

Envision cercherà di “aumentare la competitività in termini di costi delle batterie EV prodotte nel Regno Unito” con la nuova tecnologia delle batterie “Gen5” che offre il 30% in più di densità di energia per una migliore autonomia e efficienza.

Ti potrebbe interessare: La Nissan Ariya è il primo crossover elettrico del costruttore giapponese

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *