Nuova Peugeot 508: dimensioni inferiori ma quanta sostanza

Peugeot 508La nuova Peugeot 508 si presenta più piccola rispetto al modello che la precede. Sono infatti 8 i centimetri che perde in lunghezza e 6 in altezza, ora infatti misura 475 centimetri in lunghezza e 140 in altezza. La nuova Peugeot 508 arriverà nei concessionari a settembre 2018. I francesi hanno deciso di ridurre le dimensioni per rendere la berlina ancora più sportiva e accattivante, operazione che pare riuscita. Nuova anche l’intera impostazione della carrozzeria che ora presenta cinque porte, con portellone. In questo modo aumenta la praticità durante le operazioni di carico e scarico dei bagagli.

C’è da dire che il design riprende i nuovi canoni del marchio e più precisamente quelli derivanti dalla 3008; ora l’impostazione generale prevede linee tese e fari ridotti nelle dimensioni.

Nel complesso tutta la linea sembra ancora più solida e sportiva. Ora i fanali, più simili nel disegno appunto a quelli della 3008, sono inseriti all’interno di un fascione a contrasto. La nuova Peugeot 508 condivide con la suv citata pure la piattaforma EMP2 destinata anche alle trazioni anteriori e integrali. Tuttavia è possibile abbinarla ad una sospensione regolabile a smorzamento controllato se si utilizzano motori più potenti. Una soluzione che migliora comfort e comportamento su strada. L’adozione della piattaforma EMP2 ha permesso anche di ridurre notevolmente il peso, ridotto infatti di circa 70 kg.

Anche l’interno chiaramente segue il nuovo percorso Peugeot visto che volante e strumentazione prevede la disposizione tipica del “modello” i-Cockpit: volante ribassato e cruscotto digitale da ben 12,3 pollici. Sulla nuova consolle centrale trova posto uno schermo da 8 pollici dedicato al sistema multimediale che diventano 10 pollici nelle versioni in allestimento più curato. Immancabili la frenata di emergenza automatica, lo scanner per la notte (rende visibili pedoni e animali nel buio) ma anche un regolatore di velocità in grado di bloccare la 508 nel traffico.

I motori sono i 4 cilindri sovralimentati 1.6 e 2.0 a benzina mentre diesel 1.5 e 2.0 nelle declinazioni da 160 cavalli e 180 cavalli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *