in ,

Nuova Porsche Cayenne: design, motori e novità

Ecco quello che sappiamo sulla futura Porsche Cayenne per quanto concerne design, motori e altro

Porsche Cayenne
Porsche Cayenne

È stato ben documentato che la Porsche Macan di prossima generazione diventerà elettrica, ma anche la sorella maggiore Porsche Cayenne sta ricevendo un aggiornamento. Il modello attuale ha debuttato nel 2017, quindi è il momento giusto per un lifting di metà ciclo. Abbiamo dato il nostro primo sguardo alla rinnovata Porsche Cayenne a febbraio e ora sono iniziati i test ad alta velocità al Nurburgring. I cambiamenti di stile sono sottili, ma questo renderà la Cayenne più elegante e moderna. Porsche ha fissato i fari per farli sembrare quelli del modello attuale, ma si può facilmente dire che hanno un design più sottile.

Anche il paraurti anteriore sembra essere ridisegnato con prese d’aria più grandi, mentre il cofano sembra più scolpito. Nella parte posteriore, il prototipo è dotato di luci posteriori temporanee. Come il restyling della Macan, la versione di serie potrebbe avere fanali posteriori a tutta larghezza collegati da una barra luminosa a LED. Notiamo anche che la targa si è spostata più in basso dal portellone al paraurti ridisegnato. Queste modifiche verranno applicate anche alla Cayenne Coupé.

Porsche Cayenne My 2022

Le nostre spie ci hanno anche inviato alcune nuove foto della cabina rinnovata della Cayenne, che sta ricevendo un significativo aggiornamento tecnologico. La console centrale è stata ridisegnata e c’è anche un display di infotainment più grande con l’ultimo software PCM e un quadro strumenti completamente digitale. Altrove, il cambio è stato ridisegnato per assomigliare al cambio della nuova Porsche 911.

Resta da vedere se Porsche sta apportando modifiche sotto il cofano. Nella sua veste attuale, la Cayenne è offerta con un V6 turbo da 3,0 litri che produce 335 CV e un V6 biturbo da 2,9 litri con una potenza di 434 CV. Salendo di gamma, i modelli Cayenne GTS e Turbo racchiudono un V8 biturbo da 4,0 litri con una potenza rispettivamente di 453 CV e 541 CV.

Gli adesivi gialli sul prototipo indicano che ha un propulsore elettrificato. Nella sua veste Turbo S top di gamma, la Cayenne E-Hybrid produce 670 CV e 663 Nm di coppia da un biturbo elettrificato da 4.0 litri. Queste opzioni del motore dovrebbero essere mantenute, possibilmente con alcuni aggiornamenti minori. Poiché la Cayenne rinfrescata è stata spiata più volte quest’anno, un debutto ufficiale dovrebbe essere dietro l’angolo. Molto probabilmente, la Cayenne aggiornata sarà in vendita nel corso del 2022 per affrontare la BMW X5 e la Mercedes-Benz GLE.

Ti potrebbe interessare: Porsche: ecco le principali novità per il 2022