in

Nuova Tesla Roadster: la versione di produzione sarà migliore del prototipo

Lo ha confermato il capo designer di Tesla Franz von Holzhausen

Nuova Tesla Roadster

È passato molto tempo da quando Tesla ha presentato la sua nuova Tesla Roadster ma nonostante il suo lungo ritardo, il capo designer di Tesla Franz von Holzhausen ha recentemente lasciato intendere che l’attesa per la supercar completamente elettrica varrà sicuramente la pena. Mentre parlava con Ryan McCaffrey nel podcast Ride the Lightning, Franz von Holzhausen ha condiviso alcune intuizioni chiave sulla Roadster di nuova generazione.

Il veicolo è stato presentato alla fine del 2017 insieme al Tesla Semi, ma deve ancora entrare in produzione. Per fare un confronto, la Tesla Semi ha iniziato le consegne all’inizio di dicembre dello scorso anno.

La nuova Tesla Roadster di produzione sarà migliore del prototipo sotto tutti i punti di vista

Tesla si sta attualmente concentrando sul diventare un produttore di massa di veicoli elettrici, quindi le auto prodotte in quantità limitate, come la nuova Tesla Roadster, per ora non sono davvero al centro dell’attenzione. Nonostante ciò, von Holzhausen ha dichiarato che Tesla sta sviluppando il veicolo e, quando verrà rilasciato, sarà migliore sotto ogni punto di vista rispetto alla supercar presentata alla fine del 2017.

Per quanto riguarda le prestazioni della nuova Tesla Roadster 2.0, il capo progettista ha notato che estrapolando le prestazioni e l’usabilità di una Model S Plaid e usando un po’ di immaginazione, è possibile avere una buona idea di quanto possa essere capace la supercar completamente elettrica.

Nuova Tesla Roadster
Nuova Tesla Roadster

Il commento del Tesla Chief Designer sulla potenza insita nella Model S Plaid e sul peso della Roadster è piuttosto interessante. Questo perché anche nel suo stato attuale, il pieno potenziale della Model S Plaid deve ancora essere sbloccato. La Model S è anche un’auto molto pesante e grande, quindi inserire la versione sbloccata del gruppo propulsore del veicolo in un pacchetto più piccolo e leggero potrebbe sicuramente creare una supercar che avrebbe le carte in regola per dominare sulla concorrenza.

Ti potrebbe interessare: Tesla: il sistema beta della guida autonoma si comporta ancora in modo terribile sulla neve

Looks like you have blocked notifications!