in ,

Opel Astra è stata eletta Compatta Tedesca dell’Anno 2023

La nuova Opel Astra è stata eletta “Compatta Tedesca dell’Anno 2023”; la giuria l’ha scelta come migliore compatta in Germania

Opel Astra

La nuova Opel Astra è stata eletta “Compatta Tedesca dell’Anno 2023”. La giuria dei “German Car Awards”, composta da esperti indipendenti, ha infatti scelto la nuova generazione dell’apprezzata Opel Astra come migliore compatta in Germania, con un buon margine sui concorrenti di pari Segmento. Le innovative tecnologie di sicurezza che Opel con la nuova Astra ha reso accessibili a una sempre più ampia platea di clienti nel settore delle compatte, hanno convinto la giuria composta da 27 giornalisti ed esperti del comparto automotive, tanto quanto l’ampia gamma di motorizzazioni, tra cui la variante plug-in hybrid grazie alla quale chi guida la nuova generazione di Opel Astra può viaggiare per la prima volta a zero emissioni locali e in maniera ancora più responsabile.

La giuria del premio ha anche lodato il design moderno e affascinante, il piacere di guida quindi anche l’ottimo rapporto qualità/prezzo dell’attuale Opel Astra. Il prestigioso riconoscimento è stato consegnato ieri sera durante la cerimonia ufficiale che si è svolta a Bad Dürkheim in Germania.

“Il premio di Auto Tedesca dell’Anno assegnato nel Segmento delle compatte a Opel Astra e Opel Astra Sports Tourer dimostra una volta di più che l’ultima generazione non si limita a sfidare le vetture esistenti ma ha tutto quello che serve per essere un modello vincente,” ha ammesso Andreas Marx, responsabile Opel in Germania. Jens Meiners, della giuria GCOTY, ha invece aggiunto, “Opel Astra si è distinta nel proprio segmento come una vera vettura tuttofare, che ha convinto la nostra giuria sotto ogni aspetto. Spiccano tra gli altri anche criteri emotivi come il design e il piacere di guida, dove ha chiaramente staccato i modelli concorrenti”.

Opel Astra
Il responsabile di Opel in Germania, Andreas Marx, col premio

La nuova Opel Astra mette al centro il piacere di guida e la tecnologia applicata

Nel corso delle necessarie prove su strada, i giudici hanno esaminato da vicino la nuova Opel Astra tenendo in considerazione il comportamento di guida, la praticità, il comfort e molti altri aspetti comunque fondamentali. Tutti elementi in cui l’ultima generazione dell’iconica Astra mostra una parte da protagonista. Con una potenza pari a 180 cavalli e una coppia di 360 Nm, la versione elettrificata, ovvero la Astra plug-in hybrid, offre un valido piacere di guida: la variante a cinque porte compie lo 0-100 km/h in soli 7,6 secondi.

Opel Astra

Il funzionamento intuitivo dei sistemi di infotainment e di assistenza è reso possibile dalla nuova interfaccia HMI (Human-Machine Interface), dal Pure Panel di fronte al posto di guida dotato di schermo touch extra-wide e dei comandi fisici per il climatizzatore. La Astra adotta tecnologie d’avanguardia come i fari anteriori attivi Intelli-Lux LED Pixel Light dotati di un totale di 168 elementi LED che rendono la guida più piacevole e sicura. I sedili ergonomici certificati dagli esperti di postura di AGR per il guidatore e per il passeggero anteriore garantiscono sempre il massimo del comfort.

Il premio “Auto Tedesca dell’Anno” viene assegnato per la quinta volta. La giuria indipendente, composta da 27 giurati esperti, sceglie i vincitori del rispettivo Segmento in cinque categorie: Compact, Premium, Luxury, New Energy e Performance. La selezione dei partecipanti al concorso si basa su criteri obiettivi di prezzo e disponibilità sul mercato. La nuova Opel Astra ha vinto l’edizione 2023.

Looks like you have blocked notifications!