Opel Corsa: prodotte 300mila vetture della nuova generazione

Opel CorsaLa Opel Corsa è stata sempre una delle compatte più ammirate e apprezzate in un segmento combattutissimo e a volte di non facile interpretazione. Non stupisce quindi che anche l’ultima generazione sia riuscita a ritagliarsi un ampio spazio tra gli utenti che ne apprezzano le sue qualità. Se poi ci aggiungiamo le particolari contingenze di questo strano periodo storico, sapere che a Saragozza (in Spagna) le linee produttive hanno realizzato 300mila unità dell’ultima Opel Corsa stupisce non poco.

L’ultima generazione della Opel Corsa è arrivata sul mercato a fine 2019 e già nel 2020 è stata l’utilitaria più venduta in Germania e anche in questo 2021 si trova al primo posto. Si può inoltre citare l’ottimo dato proveniente dal Regno Unito dove lo scorso anno è risultata al primo posto assoluto in termini di vendite realizzate.

C’è da dire inoltre che la stessa Opel Corsa produce risultati parecchio interessanti anche al di fuori dell’Europa. Si registrano ottimi riscontri anche in Sud Africa o in Marocco, ma persino in Cile e all’Isola di Reunion. Nel 2020 le vendite relative alla nuova Opel Corsa sono praticamente triplicate su scala mondiale e in questo 2021 i dati stanno ulteriormente migliorando. Su diversi mercati le vendite della Opel Corsa sono già raddoppiate in questo primo trimestre rispetto al medesimo del 2020. Con la volontà del costruttore tedesco di esportare la vettura in Giappone le cose potrebbero ulteriormente andare meglio. Inoltre, la variante elettrica Opel Corsa-e, durante i primi due mesi del 2020 ha venduto ben 4mila unità.

Interessante la dotazione offerta, a cominciare dai fari attivi IntelliLux LED che non abbagliano chi procede nel senso opposto e vengono resi disponibili in un segmento di mercato in cui non ci si aspetta di trovare tecnologie simili: in accordo con molteplici sistemi di assistenza alla guida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.