in

Pagani Huayra: rarissimo esemplare all’asta

Un’auto comune la Pagani Huayra non lo è già di per sé, ma questo esemplare messo all’asta conferisce un tocco ancora più unico.

Pagani Huayra Pacchetto Tempesta

Con meno di 300 esemplari costruiti, è raro vedere una Pagani Huayra o una delle sue varianti arrivare sul mercato. Fortunatamente per quelli tra noi che stanno cercando in ogni modo di trovare regali in vista delle festività natalizie (e hanno un conto in banca parecchio cospicuo…), un esemplare è stato appena messo in vendita.

Pagani Huayra Pacchetto Tempesta: porte ad ali di gabbiano e propulsore Mercedes-AMG

Pagani Huayra Pacchetto Tempesta

Un esemplare del primo anno di produzione dell’hypercar è attualmente all’asta sulla piattaforma online Collecting Cars. Tuttavia, non è giusto una delle Huayra storiche. Difatti, vanta il prestazionale Pacchetto Tempesta, ragion per cui è ancora più sportiva da quando ha lasciato la catena di montaggio.

Pagani Huayra Pacchetto Tempesta

L’annuncio della Pagani Huayra è stato inizialmente dato in apertura del 2011, seguito dal debutto al Salone di Ginevra dello stesso anno. È il successore dell’iconica Zonda, e attinge il nome dal dio Inca del vento, Huayra-tata. È peraltro una vera hypercar con un design futuristico, porte ad ali di gabbiano e un propulsore di origine Mercedes-AMG.

Pagani Huayra Pacchetto Tempesta

La coupé fa parte della serie d’esordio di 100 unità, realizzate tra il 2011 e il 2018. La carrozzeria sgargiante è rifinita in argento metallizzato, interrotta esclusivamente da uno splitter anteriore in fibra di carbonio, specchietti laterali e pannello posteriore e diffusore. Si aprono le porte ed ecco comparire una cabina di lusso, rivestita in pelle nera con cuciture a contrasto bianche, compensate da più fibra di carbonio. Analogamente ad altre hypercar, non è particolarmente spaziosa, ma c’è un’area di stoccaggio dei bagagli abbinata nascosta nella zona posteriore.

Pagani Huayra Pacchetto Tempesta

Il motore della Huayra è un V-12 biturbo da 6,0 litri. Accoppiato a un cambio manuale automatizzato Xtrac a sette marce che invia potenza alle ruote posteriori, sa sprigionare 740 cavalli da brivido, secondo l’annuncio dell’asta. Sebbene qualsiasi Huayra sia speciale, essa è stata aggiornata con il Pacchetto Tempesta nel 2016, volto a migliorare il flusso d’aria e a incrementare il carico aerodinamico.

Percorrenza di 3.500 km

Pagani Huayra Pacchetto Tempesta

Ulteriori rivisitazioni includono ammortizzatori Ohlins regolabili a quattro vie, un sistema di scarico in titanio su misura, cerchi in alluminio forgiato anteriori da 20” e posteriori da 22”. La vettura è stata peraltro impiegata con parsimonia nell’ultimo decennio e segna appena 3.532 km di percorrenza. Le particolari caratteristiche conferite gli consentono di scattare da 0 a 100 in 3,3 secondi e raggiungere una velocità di picco di 370 km/h.

Pagani Huayra Pacchetto Tempesta

Se hai mai desiderato aggiungere una Huayra alla tua collezione, hai tempo fino a oggi, mercoledì 15 dicembre 2021, per avanzare un’offerta entro le ore 20.00.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.