Peugeot 208 GTI

Peugeot 208 GTIIn anteprima al salone dell’auto di Parigi, la casa francese del leone presenta il nuovo allestimento sportivo della sua 208: la nuova Peugeot 208 GTI, con telaio studiato appositamente.

Esteticamente in questo modello risalta il doppio terminale di scarico trapezoidale, nuovi elementi aerodinamici e cromature sulle superfici in vetro, realizzate per ricordare la mitica 205 GTi.

Rispetto al modello standard, le carreggiate della 208 GTi sono allargate di 10 mm sull’anteriore e 20 sul posteriore; l’assetto è più rigido e ribassato anche grazie alle nuove molle più corte; le pinze freni, la guarnizione inferiore della calandra e le lettere del logo Peugeot sono realizzate in colore rosso, a prescindere dalla colorazione scelta per il mezzo, per evidenziarne il carattere sportivo. Tale colorazione viene ripreso anche negli interni, con sedili in pelle Club Nappa pieno fiore, con tessuto a maglia Caro ad inserti rossi. Risaltano anche i tocchi color Cromo lucido, che sull’esterno spiccano su retrovisori, fendinebbia e calandra.

Sull’ambito motoristico, la nuova 208 GTi è dotata del nuovo motore 1.6 16 valvole THP Peugeot, in grado di erogare 200 cv di potenza e ben 275 Nm di coppia, abbinato ad un cambio manuale a 6 rapporti ravvicinati, per migliorare l’accelerazione e la rapidità nel ‘bruciare’ lo 0-100, che viene realizzato in meno di 7 secondi. Il peso è contenuto a 1160 Kg, per ottimizzare la potenza erogata, e la versione di serie installa pneumatici 205/45 su cerchi da 17 pollici in Carbone diamantati, ad ospitare l’impianto frenante ventilato da 302 m, raffreddato con prese d’aria dinamiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *