Peugeot 208 T16 Pikes Peak e Sébastien Loeb

Peugeot 208 T16 Pikes Peak e Sébastien LoebUn auto, il pilota rally più forte di tutti e il Pikes Peak sono i tre ingredienti che faranno scintille il 30 giugno 2013 in un percorso di 20 km e 156 curve.

Una gara che nei decenni ha visto notevoli cambiamenti, e che quest’anno Peugeot prova a sfidare di nuovo con un’auto pensata appositamente per l’evento: la 208 T16, che monterà un motore di 600 cavalli, una carrozzeria in carbonio e l’alettone posteriore della 908 che vinse la 24 ore di Le Mans.

A guidare la Peugeot 208 T16 nella “scalata verso le nuvole” sarà il 9 volte campione del modo nel campionato rally su Citroen, Sébastien Loeb.

L’ascesa lungo il Pikes Peak vedrà una serie interminabile di curve, ed un dislivello di 1500 metri. La prima volta in questa gara per Loeb, ma il pilota campione del mondo ha tutta l’esperienza e la velocità per far gridare i 600 cavalli.

Il percorso che la Peugeot 208 T16 Pikes Peak dovrà affrontare si trova in Colorado (USA) su un terreno la cui pendenza media mette a dura prova i vari piloti e mezzi.

Su questo percorso la Peugeot ha già portato a casa grandi successi nel 1987-88 e nel 1989.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.