Peugeot 508 : la svolta della casa francese

nuova Peugeot 508La nuova Peugeot 508 ha debuttato al Salone di Parigi, sia nella versione berlina che in versione station wagon. Questo modello, disponibile sul mercato europeo a partire dalla primavera 2011, rappresenta una svolta verso il futuro della casa automobilistica francese che con la 508 ha dato un netto taglio col passato sia in termini di design che di comfort e qualità.

La motorizzazione proposta per la nuova Peugeot 508 comprende ben sei differenti propulsori, di cui due a benzina e quattro a gasolio. Quelli a benzina sono entrambi 1.6, un Vti da 120 cavalli con cambio robotizzato a sei marce e un Thp da 156 cavalli che offre l’opzione tra cambio automatico o manuale. Per i diesel, si può invece scegliere tra un 1.6 Hdi da 122 CV con cambio manuale, un 2.0 da 140cv con cambio manuale (o 163 CV con cambio automatico) e un 2.2 da 204 cavalli. Per chi è particolarmente attento ai consumi, è inoltre disponibile un motore e-HDi da 122 cavalli,  dotato di sistema start & stop che consente di percorrere più di 25 km con un litro e vanta emissioni ridotte a 109 grammi di CO2 per chilometro.

Tra gli allestimenti disponibili si elencano Acces, Active, Allure, Business e GT. La Peugeot 508 Berlina, equipaggiata con il 1.6VTi e allestimento Access è venduta a 23.400 euro, mentre con motore 1.6 Hdi costa 24.950 euro e bisogna aggiungere altri 800 euro per la versione station wagon.

Giacomo Savonitto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.