in ,

Porsche 718 Boxster: l’elettrica di nuovo su strada [FOTO SPIA]

La seconda generazione della Porsche 718 Boxster sarà infatti completamente trasformata in una roadster esclusivamente elettrica

718 Boxster

Il bel tempo che prevale ancora per un po’ nell’Europa meridionale ha permesso ai prototipi della nuova Porsche 718 Boxster di spostarsi a queste latitudini. Stiamo parlando della roadster completamente elettrica del costruttore tedesco che è stata avvistata durante alcune nuove fasi di test, quindi fotografata in maniera più ravvicinata che in precedenza.

Il costruttore tedesco ha già iniziato a testare la sua prima roadster elettrica prodotta in serie da qualche settimana. La seconda generazione della Porsche 718 Boxster sarà infatti completamente trasformata, soccombendo all’elettrificazione totale, come abbiamo potuto constatare qualche settimana durante quelli che erano i primi test su strada. In quel caso si trattava di alcune immagini scattate che non hanno permesso di mettere in pratica uno sguardo più attento.

718 Boxster

Ma queste nuove foto spia invece ci mostrano la 718 Boxster con maggiore precisione. Braccata sulle strade del Sud Europa, dove le temperature sono ancora piacevoli quando l’inverno non è ancora arrivato, la roadster elettrica di casa Porsche è stata vista effettuare prove su strada. Queste ci permettono di apprezzare con maggiore chiarezza l’enorme influenza che il prototipo da competizione Porsche Mission R ha avuto proprio in merito a questa Porsche 718 Boxster elettrica. I fari anteriori ne rappresentano un chiaro esempio, nonostante siano stati abilmente mascherati e abbinati ad alcuni proiettori provvisori all’interno.

Con il passare del tempo, adotteranno i quattro caratteristici elementi a LED ormai divenuti tradizionali per il costruttore di Stoccarda, così come già visto in particolare sulla Taycan. Ma anche il suo paraurti, che non è affatto provvisorio, sebbene sia anch’esso fortemente mimetizzato; le grandi prese d’aria sono state ereditate dalla concept car, aggiungendo un tocco molto aggressivo al frontale.

718 Boxster

La Porsche 718 Boxster, nella sua variante completamente elettrica, mantiene qualche elemento di stile della precedente generazione

Ciò che Porsche non ha fortemente cambiato è la forma centrale della silhouette, di conseguenza il futuro modello manterrà la sua immagine piuttosto attraente anche se crescerà di qualche millimetro.

Anche la parte posteriore mostra uno stile più all’avanguardia, con i fanali particolarmente sottili che occupano la parte superiore in una fascia che si estende da un’estremità all’altra. Ancora una volta, anche qui le ottiche sono provvisorie, ma sono una chiara indicazione che la nuova Porsche 718 Boxster è impegnata in uno stile più moderno con influenze che provengono sempre dalla berlina sportiva elettrica. Inoltre, l’elemento coprente sul portellone rivela anche dove sarà alloggiata la terza luce di stop.

718 Boxster

Nei prossimi avvistamenti la speranza è quella di avvistare anche gli interni della 718 Boxster, che dovrebbero fare un notevole passo in avanti a bordo di questa nuova Boxster elettrica. Conosciuta internamente come “983” avanza il suo sviluppo per essere disponibile sul mercato nel 2024. Basata sulla piattaforma PPE destinata a fare da base alle auto elettriche di lusso inaugurata con la anch’essa nuova Macan, avrà due potenti motori elettrici, trazione integrale elettrica e una potente batteria per sviluppare più di 500 cavalli di potenza con una corposa autonomia in elettrico a disposizione.

Foto, Motor.es
Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!