in

Dacia Spring a 210 euro al mese con gli incentivi statali

Sui richiesta sono disponibili tre anni di furto incendio e un anno di assicurazione conducente

Dacia Spring

Fino al 31 maggio 2022, Dacia dà la possibilità di acquistare la nuova Dacia Spring 100% elettrica, in allestimento Comfort, al prezzo di 15.410 euro anziché 22.850 euro grazie al finanziamento PlusValore Dacia e agli incentivi statali 2022 pari a 5000 euro. Questi ultimi sono validi in caso di rottamazione di un veicolo usato da Euro 0 a Euro 4 e appartenente al cliente o a uno dei familiari conviventi da almeno 12 mesi.

Entrando più nello specifico, l’offerta prevede un anticipo di 3650 euro, 36 rate mensili da 209,84 euro e una rata finale di 6868 euro (valore futuro garantito). L’importo totale del credito è di 12.892,91 euro e include il finanziamento del veicolo pari a 11.760 euro e, in caso di adesione, di finanziamento protetto di 533,21 euro e del Pack Service da 599 euro che comprende tre anni di furto incendio e un anno di assicurazione conducente.

Dacia Spring

Dacia Spring: tutto quello che c’è da sapere sulla nuova promozione di maggio

Le spese istruttoria sono di 350 euro, l’imposta di bollo di 32,23 euro (addebitata sulla prima rata), gli interessi di 1529,27 euro, il TAN fisso al 4,99%, il TAEG al 7,08%, le spese di incasso mensili di 3 euro, quelle per invio rendiconto periodico annuale di 1,20 euro (online gratuito) e l’imposta di bollo pari a 2 euro.

La promo prevede un chilometraggio massimo di 30.000 km. In caso di restituzione del veicolo con eccedenza chilometrica, bisognerà pagare 0,10 euro per ogni km in più percorso. Da precisare che l’offerta è soggetta ad approvazione da parte di DaciaFin.

La Dacia Spring Comfort viene fornita con un motore elettrico da 45 CV (33 kW) di potenza, abbinato alla trazione anteriore. Accanto c’è una batteria di trazione da 26,8 kWh che garantisce fino a 230 km di autonomia nel ciclo misto WLTP o 305 km nel ciclo urbano WLTP City.

Sfruttando una colonnina di ricarica rapida da 50 kWh in corrente DC, la batteria impiega 1 ora e 12 minuti. Usando una wallbox da 7,4 kW ci mette 4 ore e 50 minuti, con una presa Green’Up da 3,7 kW 8 ore e 19 minuti mentre con una presa domestica da 2,3 kW 13 ore e 27 minuti. Per quanto riguarda le prestazioni, raggiunge una velocità massima di 125 km/h.

Dacia Spring

La dotazione di serie completa prevista dall’allestimento Comfort

L’allestimento Comfort entry-level propone di serie climatizzatore manuale, assistenza alla frenata di emergenza, servosterzo elettrico, connessione dati, limitatore di velocità, alzacristalli elettrici anteriori e posteriori, barre al tetto nere con inserti in grigio satinato, griglia frontale cromata, cerchi in acciaio da 14”, correttore assetto fari, kit di gonfiaggio pneumatici, DRL a LED, fanali posteriori con firma a Y, maniglie delle portiere in tinta con la carrozzeria, lunotto posteriore con sbrinatore, tergilunotto, specchietti retrovisori esterni elettrici, cavo di ricarica Mode 3 e indicatore temperatura esterna.

Non mancano sedile guidatore regolabile in altezza, sedile posteriore sdoppiato, volante regolabile, sedili comfort, quadro strumenti come display TFT da 3.5 pollici che permette di visualizzare diverse informazioni come l’autonomia residua, vari airbag, poggiatesta posteriori, chiusura centralizzata, chiusura automatica delle portiere durante la guida, cinture di sicurezza con pretensionatori, sistema ISOFIX per i sedili posteriori, chiamata d’emergenza eCall, ABS, controllo elettronico della stabilità, EBD, radio DAB, porta USB, connettività Bluetooth, sensori pioggia e crepuscolare e app My Dacia per controllare da remoto diverse funzionalità come il precondizionamento dell’abitacolo e lo stato di carica.

Dacia Spring