in

Renault Clio Limited Edition

Renault Clio Limited Edition

Renault Clio Limited EditionLa Renault Clio sta per avere un nuovo design, regalato dall’ultimo restyling la cui commercializzazione è prevista per il 20 e 21 ottobre, portando una ventata di freschezza e nuove sensazioni per quanto riguarda l’estetica e i motori.

Partiamo dai contenuti: un nuovo motore 900 cc turbocompresso, per competere con marchi blasonati che puntano sul downsizing per acquisire maggior clientela (dopo Ford e Peugeot, e visti i costi crescenti del carburante si è mostrata una scelta quasi dovuta), in grado di consentire consumi di soli 4.5 litri per 100 km e in grado di raggiungere i 185 Km/H; riveduto il passo e le carreggiate, e anche l’intero reparto sospensioni, per rendere l’auto più sicura e meno soggetta al rollio.

Renault ha scelto, per la nuova Clio, amplia la gamma di personalizzazione con degli striping sul tetto, veri e propri adesivi in vinile applicati sulla vettura (come succede attualmente già con le Mini Cooper) per personalizzare la vettura nella edizione Renault Clio Limited Edition; ampia la gamba di personalizzazione, con tre tipologie di finiture (Elegant, Sport e Trendy), 5 tipologie di finiture esterne per la calandra, il portellone e i fascioni laterali (cromo, nero, rosso, blu ed avorio), interni a scelta tra quattro colorazioni non legate a quelli degli esterni.

L’ampia gamma di personalizzazioni disponibile rende necessario, per smaltire le procedure di presentazione e configurazione, fornire ad ogni venditore un iPad per mostrare il mezzo. L’unico problema? Conciliare l’ampiezza delle personalizzazioni con le necessità di stock delle concessionarie.