in ,

Renault Kangoo E-Tech: al debutto il furgone elettrico

Renault Kangoo E-Tech Electric con un’autonomia di 300 km sarà disponibile in Europa dalla primavera del 2022

Renault Kangoo e-tech
Renault Kangoo e-tech

La Renault ha presentato l’anno scorso il furgone Kangoo di nuova generazione. Ora è il turno dell’opzione completamente elettrica. Il Renault Kangoo E-Tech Electric con un’autonomia di 300 km sarà disponibile in Europa dalla primavera del 2022 insieme alle opzioni diesel e benzina. La vettura della casa francese è dotata di un motore elettrico da 121 CV e 245 Nm di coppia. La batteria da 45 kWh garantisce un’autonomia fino a 300 km secondo il ciclo WLTP. Questo è più di quanto offre la concorrenza. La batteria inoltre si trova sotto il pavimento in modo da non influenzare l’area di carico.

Renault Kangoo E-Tech Electric al debutto

Renault offre tre tipi di caricabatterie: un caricabatterie standard da 11 kW per la casa, un caricabatterie opzionale da 22 kW per i terminali pubblici e un caricabatterie rapido da 80 kW DC. Collegata a un caricabatterie da 11 kW, la batteria impiega 3 ore e 50 minuti per passare dal 15% al ​​100%, mentre un caricabatterie da 80 kW estende l’autonomia di 170 km in soli 30 minuti.

Il veicolo elettrico ha le stesse capacità delle opzioni di trasmissione convenzionale, tra cui aperture laterali di 1,45 m, spazio di carico di 3,9 m3, carico utile di 600 kg e peso rimorchiabile di 1.500 kg. Nel prossimo futuro, Renault offrirà una variante a passo lungo del suo famoso modello con un vano di carico di 4,9 metri cubi e un carico utile di 800 kg.

L’equipaggiamento opzionale di Renault Kangoo E-Tech include un touchscreen da 8 pollici per il sistema di infotainment Renault Easy Link, un quadro strumenti digitale da 10 pollici, parabrezza riscaldato, sedili anteriori riscaldati, volante riscaldato e vari sistemi ADAS tra cui il cruise control adattivo con Stop & Go.

La vettura del gruppo transalpino sarà prodotta a Maubeuge, in Francia, insieme al resto della gamma e ai modelli fratelli Mercedes-Benz Citan e Nissan Townstar. Vedremo dunque nei prossimi giorni quali altre novità arriveranno a proposito di questo popolare modello della casa automobilistica francese.

Ti potrebbe interessare: La Renault 4ever, nuovo crossover urbano elettrico, arriverà nel 2025

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.