in ,

Skoda Enyaq Coupé è ufficiale ed arriva anche nella versione sportiva RS

La gamma Skoda punta sempre di più sull’elettrico

Skoda Enyaq Coupé

La gamma elettrica di Skoda si espande con il debutto della nuova Skoda Enyaq Coupé iV che va ad affiancarsi alla Skoda Enyaq per proporre alla clientela una soluzione differente per la mobilità a zero emissioni. Il nuovo modello svelato oggi da Skoda, inoltre, introduce per la prima volta la sigla RS all’interno della gamma elettrica del brand con una variante ad hoc con sistema “dual motor” in grado di offrire 299 CV di potenza. Vediamo tutti i dettagli sul nuovo progetto:

Skoda Enyaq Coupé: la gamma elettrica di Skoda si espande

La base di partenza della nuova Skoda Enyaq Coupé è sempre la piattaforma modulare MEB, vero punto di riferimento per buona parte della gamma elettrica del gruppo Volkswagen. Il nuovo SUV Coupé a zero emissioni si caratterizza per una lunghezza di 4,65 m, larghezza di 1,87 m e altezza di 1,62 m. Da notare che il passo è pari a 2,76 metri ed è identico a quello della Enyaq. Tutto confermato anche nella parte frontale dove il design non ha registrato alcuna sostanziale modifica nel passaggio dalla Enyaq alla Enyaq Coupé.

Skoda Enyaq Coupé

Le differenze, naturalmente, riguardano il profilo laterale e la coda del SUV che propone una soluzione decisamente più allungata e sportiva. Da notare anche il tetto panoramico più grande che sfrutta al meglio la nuova soluzione del design da SUV Coupé. All’interno dell’abitacolo non si registrano particolari modifiche con la capacità del bagaglio che risulta pari a 570 litri, appena 15 litri in meno rispetto alla versione SUV del modello.

Skoda Enyaq Coupé

La plancia della nuova Skoda Enyaq Coupé include la strumentazione digitale con display da 5.3 pollici ed il display touch da 13 pollici per l’infotainment. Anche in questo caso, la Skoda Enyaq Coupé non presenta sostanziali novità, riproponendo una soluzione già molto apprezzata dalla clientela che ha scelto la Enyaq. La dotazione include anche i sistemi di assistenza alla guida di livello 2 come il Cruise Control adattivo, il mantenimento attivo della corsia e la frenata d’emergenza.

Skoda Enyaq Coupé

Skoda Enyaq Coupé: i motori

La gamma della Skoda Enyaq Coupé parte da un llivello più alto rispetto alla Enyaq. Skoda, infatti, ha scelto di rinunciare alla versione base (la 50 iV) per presentare una gamma a trazione posteriore composta dalle versioni 60 iV e 80 iV. La prima presenta un motore elettrico da 132 kW e 310 Nm abbinato ad una batteria da 58 kWh. La seconda, invece, presenta una batteria da 82 kWh ed un motore da 150 kW e 310 Nm.

In listino c’è anche la 80x iV con trazione integrale e due motori elettrici con una potenza complessiva di 195 kW e 425 Nm. La capacità della batteria è da 77 kWh. A completare la gamma della Skoda Enyaq Coupé troviamo la versione RS iV, una novità assoluta per l’offerta elettrica di Skoda, che porta il sistema dual motor a 220 kW e 460 Nm. La batteria resta da 77 kWh. Da notare che tutte le varianti con batteria da 77 kWh possono contare sul supporto alla ricarica rapida che permette di portare il livello di carica dal 10% all’80% in 29 minuti.

Skoda Enyaq Coupé: il listino prezzi è ancora da scoprire

Per il momento, Skoda non ha rilasciato alcun dettaglio in merito al listino prezzi della Skoda Enyaq Coupé. Gli ordini per il mercato italiano verranno aperti soltanto nel corso della prossima primavera con le prime consegne programmate per l’estate. Maggiori dettagli sul listino arriveranno nel corso delle prossime settimane.

Le immagini

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!