Skoda: presto una versione coupé del SUV Enyaq

Skoda amplierà la sua gamma di auto elettriche nei prossimi anni con una versione coupé del SUV Enyaq iV e un nuovo modello più piccolo che assumerà la forma di un crossover. L’azienda ceca ha recentemente lanciato l’Enyaq come primo veicolo elettrico su misura sulla piattaforma MEB del Gruppo Volkswagen. La coupé Enyaq è già stata testata prima del suo arrivo previsto per il prossimo anno. Dovrebbe essere seguito da un’auto più piccola basata su MEB che sarà vicina nelle dimensioni alla Volkswagen ID 3.

Skoda conferma che presto arriverà una versione coupè del SUV Enyaq

Come con quella berlina, la nuova Skoda offrirà solo la trazione posteriore ma tre capacità di batteria e due potenze. Con Skoda che si concentra sullo spazio interno, si prevede che le dimensioni dell’auto verranno allungate, conferendole una forma più crossover per massimizzare la capacità interna senza aumentare drasticamente l’ingombro.

Si dice inoltre che le future Skoda elettriche presenteranno un design più “emotivo” che si basa sull’Enyaq mentre si allontana ulteriormente dalla sua gamma con motore a combustione. “L’Enyaq è chiaramente correlato alle nostre auto ICE, perché è l’unico veicolo elettrico che abbiamo e volevamo renderlo un membro della famiglia”, ha affermato Il capo del design Skoda Oliver Stefani. “Una volta che avremo più auto elettriche, svilupperemo ulteriormente l’idea di queste auto elettriche. Vedremo dunque a proposito di questo futuro modello di Skoda quali altre novità arriveranno nel corso delle prossime settimane.

Ti potrebbe interessare: Skoda crea robot di manipolazione intelligenti

Andrea Senatore

Laureato in Giurisprudenza, appassionato di motori, esperto di tutto quello che riguarda Alfa Romeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.