in

Stellantis: i due modelli della svolta previsti per il 2022

Il 2022 si profila come un anno della svolta per due dei marchi più importanti e influenti del marchio Stellantis, viste le grosse uscite.

Stellantis logo

Vietato fallire. Un mantra che accomuna due dei brand più in vista del gruppo Stellantis, nello specifico Jeep e Maserati. Per entrambe si profila un anno da capitalizzare nella maniera migliore. Nonostante la difficile situazione in cui si trova l’economia, e in particolare l’industria dell’automobile (con anche lo scoppio della crisi dei microchip), rilanciare le proprie quotazioni sarà quanto mai complicato. Eppure, ciascuna delle Case ha in serbo un modello dalle forti ambizioni, in grado di ammaliare una vasta platea di pubblico.

Stellantis: come si prospetta la Jeep Junior

Jeep Junior

Partendo dal marchio americano, storicamente specializzato nella produzione di pick-up, ricoprirà un ruolo di primattore Jeep Junior. Il nome, conferito finora a titolo provvisorio, intende il futuro B-SUV della compagnia, il quale sarà fabbricato in Polonia presso il centro del conglomerato italo francese a Tychy dal prossimo anno.

Si tratta di una vettura ritenuta essenziale nella strategia della società, poiché, finalmente, compirà l’ingresso nel segmento. Subito davanti alla Renegade, lo Sport Utility Vehicle finirà per collocarsi nel portafoglio prodotti di Jeep. Gli esperti parlano già di un successo, necessario a fare breccia in un importante fetta di mercato.

Oltretutto il mezzo in questione sarà uno dei primi a trazione 100 per cento elettrica introdotta nell’assortimento del Costruttore USA. Lungo circa 4.15 m e forte di un design riconoscibile, in piena sintonia con il classico stile della compagnia, la vettura pare godere degli strumenti adeguati a riscuotere ampi favori. Se Stellantis abbia tra le mani la gallina dalle uova d’oro ce lo dirà il tempo, ma, a dispetto di ciò, l’obiettivo è chiaramente quello di aprirsi nuove porte nel Vecchio Continente.

Maserati Grecale: la entry level della gamma del lusso

Maserati Grecale
In merito alla Casa del Tridente, le attenzioni virano su Maserati Grecale, la cui presentazione è in programma nella prossima primavera. La data esatta, mantenuta top secret, sarà con ogni probabilità comunicata nell’immediato futuro.

Maserati Grecale

Da piani iniziali, la première avrebbe avuto luogo a novembre, ma le conseguenze provocate dalla pandemia hanno comportato uno slittamento. La nuova entry level della gamma di lusso di Stellantis si andrà a inserire in una fascia particolarmente in voga, dove cercherà di superare esemplari della qualità di Porsche Macan. Chi ha avuto il privilegio di provarla sostiene sia un veicolo di livello sublime, con poco di che spartire con Alfa Romeo Stelvio, da cui eredita la piattaforma Giorgio. Il SUV coniuga pregio, approccio hi-tech e piacere di guida al top. Nella versione top Trofeo conterà su un motore da oltre 600 CV.