in

Tesla cerca di smentire le voci sulla bassa domanda in Cina

Dalla Cina voci di domanda bassa per le auto di Tesla nonostante gli sconti ma la casa automobilistica smentisce

Tesla
Tesla

Tesla sta cercando di smentire le voci di bassa domanda in Cina a seguito di nuovi sconti offerti dalla casa automobilistica. Tesla China afferma che quest’anno non ci saranno più riduzioni di prezzo. Negli ultimi mesi, Tesla ha tirato su diverse “leve della domanda” per aumentare la domanda in Cina.

Il mese scorso abbiamo riferito che Tesla ha  ridotto il prezzo della Model 3 e della Model Y in Cina e ha lanciato un nuovo programma di referral. È stata la prima volta in due anni che la casa americana ha tagliato i prezzi dei suoi veicoli elettrici. Successivamente, la casa automobilistica ha anche lanciato un nuovo rimborso in contanti con i suoi partner assicurativi in ​​Cina.

Inizialmente, i media locali in Cina hanno riferito che queste strategie per aumentare la domanda hanno funzionato e hanno persino bloccato il sito Web cinese di Tesla a causa dell’alto numero di persone che cercavano di configurare un’auto. Tuttavia, ora diversi resoconti dei media cinesi affermano che gli incentivi non hanno effettivamente avuto l’impatto previsto.

Sina Technology News ha riferito che le leve della domanda hanno portato solo circa la metà degli ordini previsti: È stato riferito che Tesla ha lanciato due cicli di pesanti riduzioni dei prezzi e promozioni nell’ultimo mese. Tuttavia, i due round di promozioni non hanno ricevuto l’effetto desiderato. Dopo aver annunciato la riduzione dei prezzi, il sito web ufficiale di Tesla China è stato “paralizzato” dall’afflusso di traffico, ma secondo Sun Shaojun, il fondatore di Auto Fans, la casa di Elon Musk ha ricevuto solo circa 50.000 ordini in questo round. Piuttosto che i 100.000-170.000 vociferati dal mondo esterno.

TESLA MODEL 3

A differenza degli Stati Uniti, Tesla ha ancora un dipartimento per le relazioni con la stampa in Cina e comunica ancora con la stampa, a volte negando rapporti come questo. Mentre Tesla ha negato ulteriori diminuzioni di prezzo quest’anno, alla fine potrebbe ancora ridurre il prezzo il prossimo anno in Cina, dove le regole per gli incentivi EV dovrebbero cambiare nel 2023.

Ti potrebbe interessare: Tesla Model S: 45 mila litri di acqua per spegnere l’incendio della vettura

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!