in

Tesla Model 3 e Model Y: novità in arrivo con il MY 2022

Aggiornamenti per le due Tesla

TESLA MODEL 3

Tesla si prepara ad aggiornare, con diverse novità, le sue Tesla Model 3 e Model Y. La casa americana, infatti, porterà sul mercato un Model Year 2022 con tanti elementi inediti per i suoi due modelli. La conferma è arrivata da una serie di documenti necessari per l’omologazione appena depositati dall’azienda. Il nuovo MY 2022 delle due Tesla introdurrà diversi aggiornamenti tecnici, alcuni molto importanti ed altri di secondo piano ma comunque degni di considerazione.

Da segnalare, ad esempio, la sostituzione della batteria dei servizi da 12 volt con un nuovo modello da 15 volt. È previsto, inoltre, un aggiornamento del sistema di infotainment. La documentazione non aggiunge molti dettagli ma, stando alle indiscrezioni delle scorse settimane, le vetture dovrebbero registrare l’upgrade del processore che sarà un AMD Ryzen in sostituzione del meno potente Intel Atom. In questo modo, l’esperienza d’uso dell’infotainment dovrebbe migliorare.

L’aggiornamento in arrivo andrà ad aggiungere diversi componenti alle due vetture, con una serie di piccole ma ugualmente importanti novità mirate ad ottimizzare al massimo le prestazioni. Nel documento allegato di seguito si fa anche riferimento ad una nuova versione della Tesla Model 3 Performance con batterie prodotte da LG ed avvio della produzione nella nuova Gigafactory di Berlino. Per il momento, in ogni caso, Tesla non ha diffuso ulteriori novità ufficiali.

Il documento in questione è apparso in queste ore su di un forum tedesco dedicato al mondo Tesla:

tesla model 3 y

Le novità potrebbero essere introdotte senza particolari annunci ufficiali da parte di Tesla nel corso dei prossimi mesi. Non si tratta di un vero e proprio restyling per Model 3 e Model Y ma di un ulteriore passo in avanti del programma di ottimizzazione delle due vetture. Ricordiamo, inoltre, che, allo stato attuale, Model 3 e Model Y sono gli unici modelli Tesla ordinabili in Europa.

Come abbiamo visto nei giorni scorsi, Tesla ha chiuso momentaneamente gli ordini per Model S e Model X a causa delle tante consegne arretrate. Le due vetture top di gamma di casa Tesla sono ordinabili esclusivamente per il mercato nordamericano. Maggiori dettagli sul futuro della gamma Tesla in Europa dovrebbero arrivare nel corso delle prossime settimane.