in

Tesla Model Y: la produzione di serie nella Gigafactory di Berlino sta per iniziare

Per ora, Tesla può produrre solo unità di test

Tesla Model Y

Nonostante il completamento dei lavori, la produzione della Tesla Model Y nella nuova Gigafactory di Berlino non è ancora partita. L’azienda americana è alle prese con gli ultimi ritocchi all’impianto e con la burocrazia tedesca che, per il momento, non ha ancora dato il via libera alla produzione del crossover a zero emissioni nel nuovo sito tedesco. Nelle ultime ore, però, Tesla ha ricevuto l’ok per avviare la produzione in via sperimentale della Model Y a Berlino. Vediamo di cosa si tratta.

Tesla potrà produrre nuove unità di test della Model Y a Berlino

Tesla ha ricevuto l’ok per avviare la produzione della Tesla Model Y nella nuova Gigafactory di Berlino. Il permesso ottenuto, però, non riguarda il modello di serie. Tesla potrà, infatti, realizzare un lotto di 2 mila unità da utilizzare per test dell’impianto e della linea di produzione dedicata al nuovo modello, un progetto chiave per la crescita di Tesla in Europa e accelerazione delle consegne.

L’ok ricevuto da Tesla riguarda 500 unità di test da produrre a settimana per le prossime quattro settimane. In precedenza, la casa americana aveva ricevuto l’ok solo per produrre 250 unità di test. Da notare che gli esemplari che verranno prodotti nel corso delle prossime settimane non potranno essere commercializzati e tanto meno potranno essere utilizzati per promuovere la vendita della Model Y in show room o temporary store.

Tesla Model Y

A questo punto, dopo l’avvio di questo nuovo lotto di produzione di test, Tesla dovrebbe essere ad un passo dall’avvio della produzione di serie della nuova Tesla Model Y in Europa. Il crossover elettrico potrebbe entrare in produzione entro la fine del primo trimestre del 2022 con la nuova Gigafactory di Berlino che potrebbe rapidamente diventare un riferimento assoluto della produzione di Tesla.

Una volta avviata la produzione a Berlino, i clienti Tesla dovrebbero registrare una decisa accelerazione delle consegne della Model Y. Da notare, inoltre, che il crossover potrebbe registrare l’arrivo di nuove varianti. Attualmente, la vettura è ordinabile, con consegne stimate da febbraio 2022, esclusivamente in versione Dual Motor (Long Range o Performance). Maggiori dettagli arriveranno nel corso delle prossime settimane.