in

Tesla: Musk non è soddisfatto del nuovo aggiornamento di autopilot

Tesla
Tesla

Il CEO di Tesla, Elon Musk, ha affermato che la società sta lavorando per migliorare il tanto atteso aggiornamento del suo software di guida autonoma “il più velocemente possibile”.

Il dirigente ha twittato che la versione Full Self-Driving Beta 9.2 “in realtà non è eccezionale (secondo me), ma il team Autopilot/AI si sta mobilitando per migliorare il più velocemente possibile”.

“Stiamo cercando di avere un unico stack sia per l’autostrada che per le strade cittadine, ma richiede una massiccia riqualificazione NN (rete neurale)”.

Tesla: Elon Musk non è ancora soddisfatto dell’ultimo aggiornamento di Autopilot

Tesla era stata recentemente sottoposta al controllo delle autorità di regolamentazione della sicurezza statunitensi, che hanno aperto un’indagine sul suo sistema di assistenza alla guida a causa di incidenti in cui le sue auto si sono schiantate contro auto della polizia ferme e camion dei pompieri.

Due senatori degli Stati Uniti hanno anche chiesto alla Federal Trade Commission di indagare su Tesla, affermando che ha ingannato i consumatori e messo in pericolo il pubblico commercializzando i suoi sistemi di automazione di guida come completamente autonomi. Vedremo dunque nei prossimi giorni quali novità arriveranno in proposito.

Ti potrebbe interessare: Tesla afferma che le sue batterie perdono solo il 10% di capacità dopo 200.000 miglia

Tesla
Tesla: Elon Musk non è ancora soddisfatto dell’ultimo aggiornamento di Autopilot

Ti potrebbe interessare: Tesla: autopilot ferma l’auto dopo che il conducente ubriaco perde conoscenza al volante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.