in

Tesla: autopilot ferma l’auto dopo che il conducente ubriaco perde conoscenza al volante

Tesla
Tesla

Un guidatore di Tesla in Norvegia ha deciso di mettersi al volante della sua Model S in stato di ebbrezza e si è visibilmente addormentato durante la guida mentre il pilota automatico era attivato. Il sistema di assistenza alla guida è riuscito a fermare in sicurezza il veicolo elettrico. L’incidente è avvenuto venerdì 30 luglio nel distretto orientale della Norvegia.

Una Tesla Model S si ferma da sola dopo che il guidatore si era addormentato essendo in stato di ebrezza

Gli automobilisti che hanno superato la Tesla Model S sulla strada si sono resi conto che il conducente era apparentemente privo di sensi al volante del veicolo elettrico. Hanno seguito l’autista e lo hanno filmato mentre guidava sulla strada a testa bassa per più di un minuto. La Tesla Model S si è fermata da sola e gli automobilisti hanno tentato di svegliare il conducente che era ancora apparentemente privo di sensi.

Alla fine, la polizia è arrivata sul posto e ha stabilito che il guidatore della Tesla, un uomo di 24 anni, era ubriaco. In una dichiarazione pubblica, la polizia ha affermato che  il guidatore ha negato di guidare: “Alle 0540; una Tesla si ferma nel tunnel. Si scopre che si tratta di un uomo di 24 anni che si è addormentato al volante. Lui è ubriaco, ma nega caparbiamente di guidare. Anche se c’è un video di lui dall’auto… Sono stati prelevati i campioni necessari”.

In passato, i conducenti ubriachi che utilizzavano Tesla Autopilot hanno utilizzato il sistema di assistenza alla guida come scusa per evitare l’accusa di “guida in stato di ebbrezza” affermando che era il sistema a guidare e non loro. Tuttavia, il pilota automatico Tesla non è un sistema di guida autonoma, ma piuttosto un sistema di assistenza alla guida e il conducente è sempre responsabile del veicolo e deve rimanere vigile ed essere pronto a prendere il controllo in ogni momento.

Quando si attivano le funzioni del pilota automatico, Tesla ricorda ai conducenti che sono responsabili del veicolo e che devono essere sempre pronti a prendere il controllo. Come dispositivo di sicurezza per le persone che si addormentano, il sistema invia regolarmente avvisi per tenere il volante se non rileva la coppia applicata al volante. Se questi avvisi vengono ripetutamente ignorati, il pilota automatico alla fine rallenterà l’auto e la farà fermare sul ciglio della strada.

Tesla
Tesla

Ti potrebbe interessare: Tesla pagherà $ 1,5 milioni ai proprietari di Model S per ridurre la tensione massima della batteria delle loro auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *