in

Tesla Semi: le prime consegne l’1 dicembre

Le prime consegne avverranno in occasione di un evento il 1° dicembre

Tesla Semi

Dopo anni di sviluppo e numerosi ritardi, Tesla Semi è quasi arrivato. Le prime consegne avverranno in occasione di un evento dal vivo organizzato per l’occasione che si svolgerà il 1° dicembre. Ci aspettiamo una rivelazione completa delle specifiche del camion e c’è la possibilità che Tesla possa anche lanciare una o due sorprese lungo la strada.

L’1 dicembre prime consegne per il camion elettrico Tesla Semi

Il 6 ottobre di quest’anno, Elon Musk ha annunciato l’inizio della produzione del Tesla Semi. Ha anche chiarito che le prime consegne avverranno il 1° dicembre, ma ora sappiamo che quelle consegne avverranno in occasione di un evento speciale. Martin Viecha, responsabile delle relazioni con gli investitori di Tesla, ha confermato l’evento su Twitter.

“Se desideri partecipare all’evento di consegna di Tesla Semi come azionista al dettaglio, assicurati di avere uno stato di azionista verificato sul nostro sito Web IR (gli invii manuali non verificati sono idonei se i documenti sono corretti). Faremo un’estrazione casuale in cui 1 condivisione = 1 entrata “, ha detto il suo Tweet.

La stessa Tesla non ha ancora rilasciato alcun tipo di dichiarazione sull’evento, ma ci aspettiamo che vada come molti altri in passato. Tesla fornirà quasi certamente dettagli approfonditi sul Semi e le sue specifiche disponibili. La casa automobilistica EV deve ancora rivelare prezzi, autonomia o finiture finali.

Allo stesso tempo, non saremmo sorpresi se Tesla regalasse in quella occasione alcune sorprese aggiuntive. Il Cybertruck sembra essere più vicino alla produzione che mai. Presentarsi con la versione finale con le specifiche di produzione renderebbe sicuramente i fan di Tesla ancora più entusiasti di quanto non lo siano già.

Tesla Semi

Inoltre, non sarebbe troppo strano vedere Tesla rilasciare nuove informazioni sulla Roadster che aveva inizialmente svelato nel 2017 quando ha introdotto la Semi. Ad ogni modo, siamo curiosi di vedere di cosa è capace esattamente questo nuovo semirimorchio e se sarà migliore dei camion tradizionali.

Ti potrebbe interessare: Tesla Model Y: si indaga sull’improvvisa accelerazione costata la vita a due persone

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!