in ,

Una Porsche rosa per Ken Block alla prossima Pikes Peak

Ken Block, con questa Porsche 911 a motore centrale da 1400 cavalli di potenza sembra pronto a spiccare il volo

Ken Block

È noto a tutti che Ken Block dispone di una collezione decisamente selvaggia di vetture semplicemente incredibili. La sua iconica Ford Mustang del 1965 si distingue ancora come un successo nell’assurdità. Sebbene sia difficile da seguire, Block riesce comunque ad aggiungere macchine più selvagge alla sua collezione e la sua ultima follia è stata denominata Hoonipigasus; si tratta di questa Porsche 911 a motore centrale da 1400 cavalli di potenza che sembra pronta a spiccare il volo, sebbene il suo compito sia quello di affrontare le temibili curve della cronoscalata per eccellenza ovvero l’iconica Pikes Peak.

Costruita dal team di BBi Autosport in collaborazione con il team di Ken Block a Hoonigan, questa Porsche destinata alla prossima Pikes Peak è un concentrato di soluzioni molto valide. I tecnici di BBi Autosport ha spostato l’iconico sei cilindri Porsche dal posizionamento previsto sul posteriore fino a farla diventare una sportiva a motore centrale. Il motore è un sei cilindri da 4,0 litri alimentato da una coppia di turbocompressori, che dovrebbe aiutare a superare il diradamento dell’aria mentre Block si arrampica sulla montagna più iconica del motorsport. Aiutando a trasformare quella potenza in movimento, questa Porsche ora è dotata di un sistema di trazione integrale.

Ken Block Porsche 911

La Porsche che utilizzerà Ken Block presenta una cura aerodinamica notevole

Ovviamente, la potenza non è sufficiente per portarti in cima alla Pikes Peak davanti a tutti. Questa Porsche sfoggia una sospensione che si regola in base alla telemetria GPS dell’evento dell’anno scorso e abbastanza aerodinamica per farla aderire ovunque. Mentre la maggior parte degli organismi sportivi limita il pacchetto aerodinamico o le sospensioni disponibili per i concorrenti, eventi come Pikes Peak consentono ai costruttori di automobili e ai team di avere effettivamente un libro aperto per progettare i loro pacchetti aerodinamici senza i vincoli di regole definite spesso piuttosto limitanti. La Porsche di Ken Block correrà nella classe Open, il che limita effettivamente le auto a essere basate sulla produzione e assomigliare ai lamierati del modello di produzione.

Ken Block Porsche 911

Questa non è la prima volta che Ken Block prende parte alla Pikes Peak. Block ha scalato la Pikes Peak con il suo Hoonicorn aggiornato per il popolarissimo video Climbkhana. Possiamo quasi scommettere sul fatto che documenterà anche questo suo prossimo viaggio verso la Pikes Peak con la sua Porsche Hoonipigasus durante la centesima edizione della Pikes Peak International Hill Climb. Tuttavia, fino a quando l’auto non fa un passaggio su per la collina il 26 giugno, dovremmo accontentarci di guardare le immagini fisse di questa Porsche, rosa.