in

Volkswagen amplia la partnership con TomTom

Volkswagen e TomTom annunciano un’estensione della loro partnership che va avanti dal 2015

Volkswagen logo

TomTom, la famosa società olandese di mappe digitali, ha dichiarato martedì che amplierà la sua partnership con il gruppo Volkswagen integrando le sue tecnologie di mappatura e navigazione nei veicoli del produttore automobilistico teutonico compresi i veicoli elettrici. A quanto pare l’accordo in questione copre tutti i mercati del mondo tranne la Cina ed è la continuazione di una partnership di successo e a lungo termine tra le due società. Lo ha affermato un portavoce della società olandese.

Ampliamento della partnership tra il gruppo Volkswagen e gli olandesi di TomTom

Secondo l’accordo, i cui termini non sono stati resi noti, la tecnologia di TomTom sarà integrata nell’interfaccia utente dei veicoli Volkswagen. Le azioni di TomTom dopo questa notizia hanno chiuso lunedì a € 8,265. La partnership tra le due società a dire il vero esiste dal 2015 ma adesso con questo annuncio è stata ulteriormente allargata.

Di questo accordo ne beneficeranno i futuri sistemi di infotainment delle auto che il colosso di Wolfsburg lancerà sul mercato nei prossimi anni. Questi infotainment saranno creati insieme da Cariad, divisione del gruppo tedesco specializzata in software e TomTom. L’obiettivo è quello di creare una comunicazione perfetta tra sistemi di infotainment e tecnologie di assistenza alla guida.

Si vuole, in poche parole, migliorare qualità e copertura dei sistemi di navigazione connettendo tra di loro oltre 40 milioni di veicoli in tutto il mondo. Per fare ciò TomTom ha annunciato di aver realizzato un sistema di navigazione che si integra in maniera a dir poco perfetta con i digital cockpit delle auto del gruppo Volkswagen.

Volkswagen
Volkswagen e TomTom annunciano un’estensione della loro partnership che va avanti dal 2015 e che adesso punterà a realizzare la navigazione del futuro

La nuova tecnologia di navigazione debutterà nel 2023, sulle auto elettriche di Volkswagen che saranno dotate di sistemi ADAS all’avanguardia. Vedremo dunque in proposito quali altre novità trapeleranno nelle prossime settimane.

Ti potrebbe interessare: Volkswagen Golf: i comandi vocali raggiungono un nuovo standard di tecnologia nella berlina

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.